La Lazio espugna 1-0 Palermo: biancocelesti terzi in solitaria

La Lazio espunga per 1-0 il Renzo Barbera di Palermo grazie alla rete di Milinkovic-Savic. Biancocelesti terzi con 28 punti, rosanero penultimi a quota 6

La Lazio di Simone Inzaghi continua la sua cavalcata trionfale in campionato: i biancocelesti hanno espugnato il Renzo Barbera di Palermo grazie alla rete di Milinkovic-Savic su assist di Dusan Basta. La partita è stata sbloccata dal centrocampista serbo al 31 del primo tempo dopo un sostanziale equilibrio iniziale. I rosanero ci hanno provato fino alla fine ad agguantare il pareggio ma è stata la Lazio ad avere le occasioni più ghiotte per arrotondare il punteggio in suo favore.

Con questa vittoria la Lazio sale a quota 28 punti in classifica, al terzo posto in solitaria, a meno uno dal Milan, a meno 5 dalla Juventus che sarà impegnata alle 15 a Marassi contro il Genoa, e a più 2 sulla Roma che giocherà questa sera all'Olimpico contro il Pescara di Massimo Oddo. Il Palermo, invece, resta al penultimo posto della classifica con soli 6 punti e con la seconda peggior difesa del campionato con 28 gol incassati in 14 giornate.