La Lazio perde 2-0 a Siviglia: biancocelesti fuori dall'Europa League

Le reti di Ben Yedder e Sarabia hanno permesso al Siviglia di battere la Lazio 2-0. Espulsi Vazquez e Marusic. Andalusi agli ottavi di Europa League, eliminati i biancocelesti

La Lazio di Simone Inzaghi non è riuscita a ribaltare l'1-0 subito all'andata contro gli spagnoli del Siviglia che staccano così il pass per gli ottavi di finale di Europa League. A decidere la sfida del Sanchez Pijuan, come all'andata, ci hanno pensato il tunisino Ben Yedder e Sarabia che hanno regalato il successo agli andalusi che sono così la prima squadra ad approdare al turno successivo. La Lazio, con qualche defezione importante, ci ha provato ma con poca fortuna con il Siviglia che ha passato il turno meritatamente. Ora i biancocelesti potranno concentrarsi sul campionato e sulla conquista della finale di Coppa Italia.

La Lazio soffre nei primi 15 minuti e al 17' per poco Lulic non segna il vantaggio con Mercado che lo chiude irregolarmente ma non a giudizio dell'arbitro. Cataldi calcia una punizione al 18' ma la palla finisce alta e due minuti dopo Ben Yedder segna l'1-0 con un bel tap-in dopo la respinta di Strakosha sul tiro di Sarabia. André Silva cestina una buona occasione al 29' mettendola fuori di testa e al 39' Immobile si libera bene al tiro ma poi la calcia fuori.

Nella ripresa Radu rischia l'autorete al 53' e un minuto dopo è Kjaer a sfiorare l'autogol per anticipare Immobile. Al 55' Vaclik compie un miracolo sul tiro ravvicinato di destro di Acerbi e il Siviglia resta in dieci uomini al 60' per l'espulsione di Vazquez per doppia ammonizione. Immobile si divora il pareggio con un pallonetto non preciso su una grande palla scodellata da Caicedo e al 71' Marusic si fa espellere per una presunta gomitata. Navas serve un gran pallone a Sarabia che dentro l'area di rigore batte ancora Strakosha.

Il tabellino

Siviglia: Vaclik; Mercado, Kjaer, Sergi Gomez; Jesus Navas, Roque Mesa (82' Rog), Vazquez, Escudero (6' Promes); Sarabia; Ben Yedder, André Silva (64' Amadou)

Lazio: Strakosha; Patric (49' Correa), Acerbi, Radu; Marusic, Cataldi, Badelj (76' Durmisi) Milinkovic (56' Romulo), Lulic; Caicedo, Immobile.

Reti: 20' Ben Yedder (S), 78' Sarabia (S)

Espulsi Vazquez al 60' e Marusic al 71'