Lazio la squadra più spendacciona del mercato, basterà per far tornare la pace fra Lotito e tifosi?

Contestato da anni, il Presidente laziale Claudio Lotito è colui che, in questo mercato, ha investito la cifra maggiore. Sarà sufficiente per riportare il sereno fra lui e tifosi?

Uno dei tanti striscioni apparsi in questi anni contro Lotito E' il Presidente biancoceleste, però, ad aver speso di più nell'ultimo mercato

Chi pensa che a spendere più di tutti in questa sessione di mercato siano state Roma o Juve, che quasi certamente saranno le due che battaglieranno per vincere il campionato, commetterebbe un errore.

Si, perchè andando a scandagliare le mosse di mercato delle società del massimo campionato nostrano si scopre che a spendere più di tutti è stato un Presidente che si è fatto, nei suoi 10 anni trascorsi in A, la nomea dell'avaro. Ed invece Claudio Lotito, che arrivò a diventare il numero 1 della Lazio nel lontano 2004, quest'anno è quello che ha sborsato più sodli di tutti. Obiettivo? Aprire un nuoco ciclo e far innamorare di nuovo i tifosi dei colori biancocelesti. Questi traguardi appaiono chiari se si pensa che la Aocietà non ha ceduto nessuno dei propri tesserati, se si fa eccezione per alcuni elementi della Primavera dell'ultimo biennio e alcuni giocatori finiti in prestito. Sono infatti rimasti tutti i giocatori più forti, da Candreva ( nonostante le tante sirene europee ed il costo per l'acquisizone dell'intero cartellinO) a Lucic, per finire con Klose.

Blindati i giocatori più forti, il Presidente ha poi speso circa 30 milioni di euro per rinforzare la rosa. Se si eccentuano i 10 che ha sborsato per avere l'intero cartellino di Candreva, ne ha poi dati cinque al Parma per avere Parolo e uno in più all'Udinese per convincerla a cedere Basta. Poi ha comprato per una cifra simile De Vrij, uno dei migliori difensori del Mondiale e con un milione e mezzo si è assicurato un altro forte difensore, l'argentino Gentiletti. A queste cifre bisogna poi aggiungere il colpo a parametro zero, ovvero quel Djordjevic arrivato dal Nantes e considerato da tutti uno dei migliori colpi di questa sessione estiva. Insomma: Lotito ha fatto di tutto per fare una grande Lazio e per riportare i tifosi allo stadio. Basterà?

Commenti

meloni.bruno@ya...

Ven, 05/09/2014 - 13:01

Non solo! è anche stato uno dei promotori determinanti alla nomina del nuovo presidente della FIGC Carlo Tavecchio,che spero che spezzi la vecchia nomenclatura calcistica aprendo nel prossimo futuro per ricostruire una grande nazionale che vorrebbe il ct Conte innsieme a tutti i tifosi.

meloni.bruno@ya...

Ven, 05/09/2014 - 13:01

Non solo! è anche stato uno dei promotori determinanti alla nomina del nuovo presidente della FIGC Carlo Tavecchio,che spero che spezzi la vecchia nomenclatura calcistica aprendo nel prossimo futuro per ricostruire una grande nazionale che vorrebbe il ct Conte innsieme a tutti i tifosi.