Il Lecce sorprende in casa la Fiorentina: 0-1 siglato La Mantia

La rete di La Mantia ha permesso al Lecce di espugnare per 1-0 il Franchi. I salentini salgono a quota 14 punti, mentre i viola restano fermi a quota 16

Il Lecce di Fabio Liverani si conferma una bella realtà del campionato di Serie A 2019-2020 e dopo aver pareggiato 2-2 in rimonta contro il Cagliari di Maran è corsaro sul campo della Fiorentina di Vincenzo Montella. I salentini vincono 1-0 grazie alla rete dell'ex Pro Vercelli La Mantia che ha deciso la sfida con un bel tuffo di testa ad inizio ripresa. La sfida è stata equilibrata e vinta con merito dagli ospiti che hanno avuto maggior coraggio e nel complesso hanno interpretato meglio la sfida nei momenti chiave. Con questo successo il Lecce fa un bel balzo in classifica agganciando a quota 14 punti Udinese e Milan. I viola, invece, restano fermi a quota 16 punti ma continuano nella loro stagione altalenante: Rocco Commisso non sarà affatto contento di questo andamento da parte della sua squadra e servirà un'inversione di tendenza per non perdere contatto con l'Europa League.

Il primo tiro in porta è della Fiorentina con Milenkovic che chiama alla parata in angolo Gabriel. Badelj e Lirola tra il 9' e l'11' ci provano con tiri dalla distanza ma non trovano il bersaglio grosso. I viola continuano a premere con Vlahovic che si procura una buona occasione per colpire ma non riesce a impensierire Gabriel. Al 31' arriva il primo tiro in porta del Lecce con Farias che scocca un tiro che impegna Dragowski. Al 42' Petriccione ci prova con un tiro-cross che impensierisce il numero uno della Fiorentina.

Nella ripresa Ribery esce di scena per un infortunio alla caviglia ed entra Boateng al suo posto ma è il Lecce a passare in vantaggio al 50' con La Mantia che la mette dentro in tuffo di testa su assist di Shakhov, ben innescato da Farias. Al 52' Vlahovic ci prova con un grande tuffo di testa ma Gabriel è miracoloso. Due minuti dopo è ancora Vlahovic, ben servito da Boateng, a impegnare l'ex numero uno del Milan con una grande parata. Al 55' Milenkovic prova una girata al volo che termina fuori di poco. Vlahovic cestina un'altra buona chance per colpire al 71' e all'89' il grande ex della sfida Babacar scatta in contropiede ma la calcia addosso a Dragowski. Il Lecce espugna il Franchi per 1-0.

Il tabellino

Fiorentina: Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola (55' Ghezzal), Pulgar, Badelj (72' Pedro), Castrovilli, Dalbert; Ribery (46' Boateng), Vlahovic

Lecce: Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; Farias (57' Babacar), La Mantia (78' Vera)

Reti: 49' la Mantia (L)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?