Leo Messi in vacanza sulla costiera amalfitana, ma dalla Spagna arrivano le smentite

Leo Messi, è in Italia, in vacanza in una località segreta della splendida costiera amalfitana. Questa la notizia, che alcuni fonti spagnole tendono a smentire. L'asso argentino del Barcellona sarebbe sbarcato a Pontecagnano Faiano ed avrebbe poi proseguito per la costiera

Lionel Messi

Tra conferme e smentite è apparsa la notizia dell'arrivo in Italia di Leo Messi. Il campione argentino è in Italia per un periodo di vacanze prima di riprendere a lavorare con il suo club, agli ordini del nuoco allenatore Luis Enrique. Una vacanza necessaria e meritata dopo una stagione intensa e travagliata sia con la maglia del Barcellona che con quella della nazionale, anche se in questo caso è arrivato comunque il secondo posto nel mondiale.

Un mondiale che è stato molto dispendioso per Messi, che anche nella finale persa contro la Germania, si è trovato, come in altre occasioni, a vomitare in campo. La stagione difficile è culminata in zero titoli anche in Spagna, dove il Barcellona si è visto sfilare di mano sia la Liga da parte dell'Atletico di Madrid, che la Coppa del Re dal Real Madrid. Aggiungendo che queste due formazioni spagnole si sono poi giocate in un derby la Champions League, il quadro è completo e dimostra la necessità di un pronto riscatto del Barcellona, che passa sostanzialmente da un Messi in buone condizioni.

Ecco quindi l'arrivo in Italia, dove per alcuni giorni Messi staccherà la spina per cercare la tranquillità, immerso negli splendi paesaggi che regala la costiera amalfitana. Per il campione argentino si parla anche di una veloce puntata a Capri, sempre naturalmente nella massima riservatezza. A Capri è stato avvistato anche l'argentino del PSG ed ex napoletano, Lavezzi, e potrebbe quindi verificarsi un incontro tra i due compagni di nazionale.

Alcuni siti spagnoli smentiscono però l'arrivo di Leo Messi in Italia, portando a conferma anche una foto del profilo Facebook del giocatore nella quale appare la dicitura "Di ritorno a Barcellona", ma le autorità aeroportuali di Pontecagnano asseriscono che l'arrivo di Messi con un volo privato è accertato. Tra le notizie che circolano anche la possibilità che l'argentino possa essere impegnato nella realizzazione di uno spot pubblicitario per una azienda che produce videogiochi della quale è testimonial. Lo spot potrebbe essere girato a Polla, un piccolo centro della provincia di Salerno, all'interno del centro storico.

Il campione argentino al termine della vacanza farà poi effettivamente ritorno a Barcellona per iniziare la preparazione e dare l'assalto a tutte le competizioni nelle quali è impegnata la formazione blaugrana, che potrà contare, ma solo tra quattro mesi, a causa della squalifica, anche sull'uruguayano Suarez, che con lo stesso Messi ed il brasiliano Neymar, dovrebbe costituire il più forte tridente d'attacco sulla carta tra tutti i club calcistici del mondo. A Luis Enrique il compito di farli convivere, e di proteggere loro le spalle.