L'Inter esce dall'Europa e Beppe Bergomi si sfoga: "Che palle ragazzi"

Al termine della telecronaca di Inter-Eintracht Francoforte, credendo di non essere più in onda, l'ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi si è lasciato scappare una frase che ha scatenato i social: "Che palle ragazzi, che palle..."

Alla fine ci è cascato anche lui. Giuseppe "Beppe" Bergomi, leggendario ex capitano dell'Inter e protagonista della vittoria dell'Italia di Bearzot ai Mondiali di Spagna 1982, è stato autore di una distrazione fatale alla fine di una telecronaca. Come sanno (quasi) tutti, dopo una ventennale carriera da calciatore l'ex difensore nerazzurro è diventato un apprezzato opinionista di Sky, diventando uno dei migliori commentatori tecnici del nostro Paese. Ed è proprio in questa veste che lo "zio" Bergomi ha commesso una gaffe che ha dato il via sui social a un'infinita serie di sfottò.

Al termine di Inter-Eintracht Francoforte, terminata 0-1 e costata l'eliminazione della squadra di mister Spalletti dall'Europa League, convinto di non essere più in onda Bergomi ha ripetuto tre volte la frase "Che palle, ragazzi". Un siparietto che ha fatto sorridere tutti i telespettatori i quali, ovviamente, non hanno perduto tempo per fiondarsi sui social e prendere in giro l'ex giocatore nerazzurro. In realtà, come racconta il sito Passione Inter, il riferimento dello "zio" non era alla brutta prestazione di Perisic e compagni ma a un tifoso della Beneamata che allo stadio, da qualche minuto, gli rimproverava l'eccessivo entusiasmo mostrato con il collega Fabio Caressa nella telecronaca di Juventus-Atletico.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti

wintek3

Ven, 15/03/2019 - 10:44

L'inter è da rifondare quasi completamente a cominciare da chi ha acquistato, fatto acquistare o sotto altre forme: Cedric, Vecino, Borja Valero, Joao Mario, Gagliardini, Dalbert, Candreva, Vrsaljco e per finire Naingolan.

COSIMODEBARI

Ven, 15/03/2019 - 11:03

Comunque se il riferimento fosse stato rivolto alla prestazione dell'Inter, o di qualche singolo, tipo Perisic, aveva detto soltanto la pura verità.. @wintek3 hai dimenticato D'Ambrosio, ed è da escludere Gagliardini perchè è questo Gagliardini di oggi con Spalletti, che non lo utilizza quasi mai, e non con Pioli, che lo utilizzava sempre. Cedric ha solo bucato ieri sera.