L'Inter ingrana la sesta: Palermo ko e sorpasso al Milan

Un gol di Joao Mario regala all'Inter una vittoria preziosissima per le ambizioni europee dei nerazzurri che salgono a quota 39. Rosanero fermi a 10

L'Inter di Stefano Pioli ingrana la sesta: i nerazzurri espugnano il Renzo Barbera per 1-0 al termine di un match difficile e reso molto duro dall'incessante e copiosa pioggia su Palermo. I padroni di casa partono forte nel primo tempo e provono a mettere alle corde gli ospiti che però costruisce la prima ghiotta occasione da gol all'11: para Posavec. Il portiere sloveno sarà assoluto protagonista nel corso della prima frazione con parate decisive su Candreva e Brozovic.

Nella ripresa l'Inter prova a mettere alle corde il Palermo e dopo una grande occasione di Gagliardini e una del capitano Icardi, al minuto 65 i nerazzurri passano: cross preciso di Candreva per Joao Mario che sbuca dalle retrovie e batte Posavec. Il calciatore portoghese era subentrato da pochi minuti a uno spento Banega. Al minuto 79' l'Inter resta in dieci uomini per l'espulsione, per doppia ammonizione, di Ansaldi. Il Palermo ci prova fino alla fine a cercare il gol del pareggio ma non c'è niente da fare e l'arbitro Irrati fischia la fine dopo 5 minuti di recupero. L'Inter sale a quota 39 punti, supera il Milan e si porta a meno uno dalla Lazio quarta.

Commenti

Willer09

Lun, 23/01/2017 - 16:41

il Milan deve recuperare una partita