L'Inter è sempre più in crisi: il Napoli vince 1-0 e si porta a -1 dal 2° posto

Il Napoli di Maurizio Sarri manda ko l'Inter con il gol di Callejon. I nerazzurri restano settimi a quota 56 punti mentre gli azzurri salgono a quota 74

L'Inter di Stefano Pioli non riesce proprio ad uscire dalla crisi ed incassa l'ennesima sconfitta stagionale, la 12esima per l'esattezza. I nerazzurri sono stati sconfitti per 1-0 dal Napoli di Maurizio Sarri, grazie alla rete di José Maria Callejon, al 43' del primo tempo, che ha approfittato del gravissimo errore di Yuto Nagatomo che gli ha di fatto spalancato la porta. Nella ripresa i nerazzurri non sono minimamente riusciti ad impensierire il Napoli che è andato, invece, più volte vicino al gol del raddoppio.

L'Inter è uscita dal campo con le ossa rotte e contestata dal proprio pubblico che sembra davvero esausto di questa situazione. I nerazzurri restano settimi a quota 56 punti e vedono allontanarsi definitivamente la possibilità di poter centrare l'Europa League: si giocheranno il sesto posto, e quindi il preliminare, presumibilmente con i cugini del Milan. Di contro, il Napoli sale a quota 74 punti, resta terzo ma si porta a meno uno dalla Roma di Luciano Spalletti e sogna di poter centrare la Champions League senza passare per il preliminare. .