L'Inter torna a Moratti? Lui smentisce

L'ex presidente: "Mi manca come tifoso ma non esiste alcuna possibilità"

La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno e, per qualche ora, riaccende le speranze dei delusissimi tifosi dell'Inter, sprofondati nello sconforto per la pessima stagione della loro squadra. Massimo Moratti starebbe lavorando a un progetto per riprendere le redini dei nerazzurri, insieme ad alcuni soci importanti, tra cui l'ex presidente Ernesto Pellegrini, Marco Tronchetti Provera. E a capitali freschi ancora da trovare nel mercato americano. Lo "scoop" viene lanciato dalla Gazzetta dello Sport, che chiarisce un dettaglio non di poco conto: serve l'ok dell'attuale presidente, Erick Thohir. Ma secondo il giornale sportivo l'indonesiano accetterebbe di sfilarsi, deluso da una situazione (finanziaria e sportiva) molto più complicata di quanto aveva immaginato.

Dopo poche ore, però, Moratti smentisce le voci di stampa. Come riporta il sito ufficiale della squadra nerazzurra, Moratti liquida l’indiscrezione con un "non c’è nulla di vero" e poi ribadisce l’appoggio all’attuale patron del club: "Thohir ha tutte le carte per fare bene". E ancoras: "Sostengo Thohir e spero che faccia bene, ci sono tutti i presupposti perché questo avvenga, si sta sacrificando moltissimo".

La smentita, però, non allontana la nostalgia per la società di cui è stato presidente per quasi 20 anni: l’Inter, infatti, "mi può mancare come tifoso, vorrei avere più soddisfazioni magari, come credo avvenga per Thohir" , ma, appunto, "non esiste alcuna possibilità di riprendere la società".

Una secca smentita arriva anche da Tronchetti Provera: "Ha già risposto Moratti. Noi non facciamo parte di nessuna cordata".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 08/04/2015 - 12:15

Tra 2 buffoni non saprei quale scegliere. Ma a pensarci bene quello attuale fa decisamente più ridere.

Sapere Aude

Mer, 08/04/2015 - 12:56

Oh…poveri noi. Vuole forse fare il bis con Farsopoli? Oltre a Pellegrini, vuole imbarcare il sodale che l’ha gestita. Chiedere a Tavaroli di confermare per chi si fosse perso la confessione. Aveva trovato chi gli ha tolto le castagne dal fuoco (debiti) e vuole ripetere l’impresa. Ognuno è padrone di spendere il suo denaro come vuole, se la famiglia è d’accordo. Auguri.

cicero08

Mer, 08/04/2015 - 17:43

eppure il buon momento delle azioni SARAS potevano far ben sperare i nostalgici tifosi neroazzurri...

gianrico45

Mer, 08/04/2015 - 23:41

Se prima l'ha venduta a dieci oggi la compra a cinque.