Llorente dorme, Vidal stanco Gomez solo, Diakitè disastroso

6 BUFFON Se l'è vista brutta nel finale. È bastata un'uscita fuori dell'area come fosse un libero di successo per far grandinare applausi.
6 BARZAGLI Rischio sonnolenza, tranne negli ultimi 20 minuti.
6 OGBONNA Gomez è troppo solo, così non fatica. L'arbitro lo salva: gamba indietro sul gol di Diakitè, Orsato non può vedere.
5 CHIELLINI Ha tentato di farsi pescare in un rigore e in un'azione che poteva ingannare l'arbitro: un po' troppo. Sbaglia il piazzamento sul palo di Matos.
6 LICHTSTEINER Sbaglia un gol, poi se la prende comoda: vigilante senza affanni (dal 34' st CACERES sv).
5 VIDAL Non è il solito assatanato assaltatore. Sente le fatiche.
6,5 MARCHISIO Playmaker a modo suo. Non è Pirlo ma gestisce con buona predisposizione. Spiccio e preciso, fa girare la squadra (dal 43' st PADOIN sv).
6 POGBA Si mangia una rete, non è in una di quelle giornate in cui vale 70 milioni. Però sgomita quando serve.
7,5 ASAMOAH Coglie l'attimo che fugge, segna il gol che vale il ricordo. Ci ha provato altre due volte e mai ha smesso di dire la sua. Per una volta si prende tutto, pure il voto migliore.
6,5 TEVEZ È sempre il pericolo pubblico numero uno. Capita che non ci prenda (dal 37' st ISLA sv).
5,5 LLORENTE Sonnacchioso. Buona volontà, mai pericoloso. Anche mal servito.
6,5 All. CONTE La squadra parte affamata, chiude a pancia piena. Marchisio playmaker è una buona invenzione.

Commenti

cicero08

Lun, 10/03/2014 - 09:47

...e Tevez?... Ha accontentato Costacurta che nel pre partita aveva manifestato desiderio e curiosità per vedere la Juve scendere in campo senza il suo capocannoniere.