Londra, il "saluto nazista" di Troger

Walther Troger colto dalle telecamere mentre saluta i connazionali con quello che sembra un saluto nazista

Uno strano gesto mentre sfila la nazionale tedesca. Walther Troger dirigente sportivo tedesco, nonché membro onorario del Cio, saluta il passaggio dei suoi connazionali con quello che a molti è sembrato un saluto nazista. Tra i molti anche Camilla Parker-Bowles e il sindaco di Londra Borsi Johnson, poco dietro Troger, che hanno accolto la cosa con una faccia decisamente stupita. Mentre le altre persone sulle tribune salutavano gli atleti agitando le mani, salutandone il passaggio, Troger muoveva il braccio sinistra con la mano distesa, in un gesto decisamente equivoco. Solo illazioni? Davvero molto probabile, soprattutto dopo avere visto il video. Ma intanto le immagini hanno fatto il giro dei media di tutto il mondo.

Commenti

a.zoin

Sab, 28/07/2012 - 17:05

Il germe della dittatura Hitleriana, esiste ancora e per molti Tedeschi esistera`sempre. Chiedetelo alla Merkel, (IN CONFIDENZA).

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Sab, 28/07/2012 - 17:10

i media ....i media....ma quali media...giornali maiali!

nevenko

Sab, 28/07/2012 - 17:21

Capirai che tragedia!A me fà molta più impressione il saluto comunista,di questo ho un tragico ricordo.

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 28/07/2012 - 17:42

più che nazi mi sembra da compagno o no? i nazi salutano con la dx non con la sx,e comunque vedere sempre quello che non c'è è classico di certi giornalisti

anticomunistadoc

Sab, 28/07/2012 - 18:19

tra il saluto a mano aperta nazista ed il saluto a pugno chiuso comunista, preferisco il primo. Ha fatto meno morti del secondo che ancora ne sta facendo. Se non erro, il saluto nazista o fascista era fatto con la mano destra e non la sinistra

anticomunistadoc

Sab, 28/07/2012 - 18:13

tra il saluto a mano aperta nazista ed il saluto a pugno chiuso comunista, preferisco il primo. Ha fatto meno morti del secondo che ancora ne sta facendo. Se non erro, il saluto nazista o fascista era fatto con la mano destra e non la sinistra

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 28/07/2012 - 18:24

Ma abbiamo in mente come salutava hitler ?Quello che si vede e un qualsiasi ave , ciao, e salutame a soreda. Il mondo e nazifobo per una qualsiasi alzata di mano .Anche io saluto un gruppo di amici a volte con un braccio alzato come gli antichi romani. Ma mai con il braccio teso.Questo per intenderci.

mariolino50

Sab, 28/07/2012 - 18:30

Il saluto romano, poi copiato dai nazisti, si fà con la mano destra, figuriamoci cosa avreste detto se chiudeva il pugno nel saluto comunista.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Sab, 28/07/2012 - 18:48

ANCHE GLI ANTICHI ROMANI SALUTAVANO COSI,POI UNO NON PUO' SALUTARE COME VUOLE?COSA PREFERIRESTE CHE SALUTASSERO COME QUEGLI ASSASSINI COMUNISTI? BISOGNEREBBE METTERLI FUORILEGGE CHI LA PENSA COME STALIN.INFAMI.

pintoi

Sab, 28/07/2012 - 19:01

Ma il saluto nazista si fa con il braccio destro ... altre notizie ?

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 28/07/2012 - 19:19

O avreste preferito il saluto dell'ombrello che forse sarebbe stato più appropriato.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 28/07/2012 - 19:22

Ma quale saluto nazista. E' un semplice saluto stile romano antico semmai.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 28/07/2012 - 19:29

Se uno invece di fare il saluto romano cammina facendo il passo romano è anche apologia di fascismo?

peroperi

Sab, 28/07/2012 - 19:33

NO - se fate vedere il filmato come l'ho visto io , noterete che il braccio si muoveva continuamente , teso, ma da destra a sinistra come per salutare tutti.

arkangel72

Sab, 28/07/2012 - 19:32

Il saluto nazista o anche il saluto romano si fanno con la mano destra e non con la sinistra!! Prima di scrivere c.... documentatevi!!!

Luigi Fassone

Sab, 28/07/2012 - 19:49

Adesso,a distanza di oltre sessant'anni dalla dèbacle dei nazisti, dovremo mica controllare se il nostro braccio è "rigido" nel saluto,oppure molliccio, e ancora, se le nostre dita sono distese oppure arricciate,fisse oppure ondeggianti,ma dai !

Albi

Sab, 28/07/2012 - 20:59

Incredibile stupidità mediatica...

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Sab, 28/07/2012 - 22:00

saluto fascista?? e se fosse il saluto romano??

Ritratto di Fausto Orazi

Fausto Orazi

Sab, 28/07/2012 - 22:52

Fra le stupidità umane esiste anche quella di censurare il modo che ognuno sceglie per salutare. Umani bestie uniche. Poi cosa avete col nazismo, ha compiuto crimini di guerra? Vi sfugge che i crimini li compie solo chi perde? Tutti i crimini degli alleati dei sovietici e dei partigiani passano come gesti gloriosi dei vincitori, ma non sono altro che crimini di guerra pure loro e anche peggiori a guardar bene. Ci sarà mai un uomo saggio che mortifichi questa massa di imbecilli?

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 29/07/2012 - 02:24

Trovo assurdo che si attribuiscano intenzioni e motivazioni ideologiche negative ad un semplice gesto. Salutare con la mano aperta da lontano è qualche cosa di naturale che non necessariamente ha a che fare con il nazismo. Tra l'altro tale saluto era dell'antica Roma, ed era fatto con la mano destra e non con la sinistra, che viene molto prima che il nazismo nascesse, fa parte della storia e delle tradizioni storiche di un popolo, cancellarlo e condannarlo a priori, perché il nazismo l'ha usato a sua volta, è solo che assurdo. Il nazismo è stato sconfitto, non esiste più nella sua forma originale, né nelle istituzioni occidentali, perciò che senso ha attribuire ad un semplice gesto un significato preciso non più esistente? Sicuramente quel dirigente sportivo tedesco non ci avrà nemmeno pensato a tutte queste ipotesi negative, l'avrà fatto istintivamente per un semplice saluto a dei sportivi, per di più con la mano sinistra.

Tino Gianbattis...

Dom, 29/07/2012 - 05:46

Ma dai per favore il saluto romano copiato dai nazisti va fatto con la mano destra. Piantiamola con tutta questa prevenzione e stato di allarme che di fatto sta procurando fenomeni Xenofobi di ritorno. Quel poveretto per colpa di qualcuno sta subendo un pericoloso linciaggio mediatico senza motivo.

robiem

Dom, 29/07/2012 - 06:10

Cara Luisa De Montis, capisco che in qualche modo dobbiamo giustificare il nostro stipendio, capisco che se chi ci dirige ci dà il compito da svolgere, lo dobbiamo fare, ma abbassarsi a tali livelli stravolgendo i reali gesti nei saluti, solo per seguire una idea di "massa", lo trovo piuttosto ridicolo. Comunque, se volete, aggiungo che se seguite il labiale di Walther Troger durante l'inno tedesco vi accorgerete che canta ancora il vecchio testo, quello di stampo Nazista.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Dom, 29/07/2012 - 07:44

a.zoin devo dire che dici della cassiate ,la Merkel non e' del partito NPD ma un altro lo stesso che c'e in Italia allora dobbiamo dire che Monti e' un fascista?Pensa prima di scrivere belinate.Se poi ogni capo di stato che vuole fare gli interessi della propria nazione lo chiami fascista speriamo che venga il fascismo anche in Italia.In Italia invece c'e quel virus germe del comunismo ancora peggio.

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 29/07/2012 - 08:00

Sìsì... più teso di così si slogava la spalla: Proprio un saluto nazi-komunista a riassumere sti' krauti puzzolenti. -- Forza azzurri e azzurre divine, fategli un c..o come il circo massimo a cimbri e teutoni. W l'Italia ------

Mannik

Dom, 29/07/2012 - 08:49

La mancanza di senso critico, sia della giornalista che di parte dei commentatori è uno specchio perfetto della testata. Aveste avuto almeno l'intelligenza di guardare il video, avreste visto che quanto riportato quì è un fermo immagine di un movimento del braccio ben diverso. Fosse stato scelto un altro fotogramma, non sarebbe stato necessario sciupare una porzione del quotidiano. @anticomunista: si faccia curare che ne ha bisogno!

mariolina

Dom, 29/07/2012 - 09:00

si , e magari il saluto rosso con la destra ...!!

miicheletorre

Dom, 29/07/2012 - 09:02

Anche a me sembra più un saluto comunista fatto con il braccio sx. Il saluto nazista a me sembra che si faceva con la dx. O no?

Massimo Bocci

Dom, 29/07/2012 - 09:23

Il problema nascerà quando lo daranno come compitino a casa (al clone bocconiano) anche se era un'attività ampiamente praticata dai suoi sponsor democratici (si fa per dire) golpisti...del sol dell'avvenire, che lo praticavano come allenamento (intensivo) in attesa di aggregarci al patto di Varsavia (i loro compagnucci), dunque per loro sarà un semplice ripasso (come andare in bicicletta) quando uno ha imparato o gli hanno inculcato (da infante) la tecnica e certi principi TUMORALI,poi il passo e il saluto erano erano uguali (identici), come le politiche,atti e nefandezze (passate e attuali) unica deferenza un pugno chiuso, al posto di un palmo aperto, un non nulla per degli UGUALI !!!

scala A int. 7

Dom, 29/07/2012 - 10:38

chiudiamola con un salomonico : Salutame a Soreta

plaunad

Dom, 29/07/2012 - 10:43

Ma siamo impazziti? Adesso nessuno può neanche più sollevare il braccio? Bisognerà fare attenzione a camminare con le braccia incrociate o ben tese sui fianchi? Ma non vi sembra di stare esagerando?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 29/07/2012 - 12:30

@plaunad, non stanno esagerando. Tentano di vendicare il vecchio e decrepito berlusconi dalla brutta figura fattagli fare dalla Merkel con la sprezzante risata insieme a Sarkozy. Vogliono fare in modo che i tedeschi che hanno fatto dimettere berlusconi compaiano come gente da poco conto. Insomma problemucci da C'è posta per te

michele lascaro

Dom, 29/07/2012 - 12:43

Certo è che, da ora in poi, bisognerà stare molto attenti a come si alzano le mani. C'è il rischio di andare a finire nei nuovi lager e/o gulag del XXI secolo!

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 31/07/2012 - 08:07

Certo che certa gente se ne intende di lager e gulag e lao-gay. Veri intenditori, "scientificamente" testati per decenni, fin'anche nel XXI° secolo: Congratulazioni, la Storia testimonia le vocazioni.