L'Udinese cala il poker contro la Sampdoria: secco 4-0 dei bianconeri

La doppietta di Maxi Lopez, di cui uno su rigore, e altri due penalty realizzati da De Paul e Fofana, hanno permesso all'Udinese di schiantare la Sampdoria

L'Udinese di Luigi Delneri rende piccola piccola la Sampdoria di Marco Giampaolo che solo 6 giorni fa aveva avuto la meglio sul Milan di Vincenzo Montella. I bianconeri hanno vinto con un rotondo 4-0, frutto della doppietta di Maxi Lopez, di cui uno su rigore, e ad altri due penalty realizzati da De Paul e Fofana, nel finale di partita. Con questa vittoria l'Udinese sale a quota 6 punti, mentre per la Sampdoria questa è la prima sconfitta in campionato e resta ferma a quota 11 con una partita da recuperare.

L'Udinese ha praticamente dominato per quasi tutta la partita e ha sbloccato la gara nel primo tempo grazie al rigore segnato da De Paul per l'ingenuo fallo di Puggioni su Maxi Lopez. Nella ripresa, Fofana viene steso da Torreira al 65' e sul dischetto ci va Maxi Lopez che segna il suo primo gol in bianconero. Nel finale ancora l'ex Milan e Barcellona realizza il 3-0 con un tocco sotto su assist di Jankto e al 95' tocca a Fofana calare il poker sul secondo rigore di giornata guadagnatosi.