Maria Sharapova vuole cambiare cognome. Solo per due settimane

La tennista vorrebbe giocare agli Open con un altro cognome. Ma solo per far vendere i suoi confetti

Per farsi pubblicità c'è chi farebbe di tutto. Non escluso cambiarsi il nome, o per lo meno provarci, ma soltanto per due settimane. La superstar del tennis Maria Sharapova sta facendo tutto il possibile per potersi iscrivere agli Open statunitensi con un altro cognome. Quale? Sugarpova. 

Una brillante trovata, che consentirebbe all'atleta di pubblicizzare l'omonimo marchio - da lei posseduto - che produce confetti. La tennista ha anche chiesto di poter giocare con il logo della ditta, due labbra rosse, impresso sulla sua divisa da gara.

Per riuscire a cambiare cognome, la Sharapova si è appellata alla Corte suprema della Florida. Ma anche se ottenesse il via libera delle autorità americane, questo non sarebbe sufficiente. Dovrebbe anche superare lo scoglio di convincere i responsabili dell'Open.

Commenti

eovero

Mar, 20/08/2013 - 15:40

la Sharapova ha fatto una mossa vincente! tutti ne parlano,e lei senza fare niente e soprattutto senza spendere un soldo riceve pubblicità gratuita in tutto il mondo!!..chiamala stupida tu...

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Mar, 20/08/2013 - 15:52

A certa gente il denaro non basta mai! Papa Francesco ha detto di non avere mai visto il camion dei traslochi seguire un funerale. Non portiamo niente con noi al di là!