Marotta a tutto mercato: dopo Godin, si puntano Herrera e Robben

Marotta scatenato in ottica mercato: dopo essersi praticamente assicurato le prestazioni di Godin per giugno, il nuovo dirigente nerazzurro punta Herrera e Robben

Marotta letteralmente scatenato in chiave mercato. Il colpo più recente messo a segno dal nuovo dirigente nerazzurro è quello di Diego Godin, che a giugno firmerà un biennale con opzione per il terzo. Il club - finalmente liberatosi dai paletti del FFP - sta continuando a lavorare in maniera assidua sondando diverse piste, molte delle quali riguardano giocatori in scadeza di contratto. I meneghini starebbero monitorando attentamente soprattutto due profili.

Mercato Inter: Marotta sogna il colpo Robben

Nel taccuino di Ausilio sarebbero finiti Herrera (in uscita dal Porto) e Robben - pronto a lasciare il Bayern Monaco a fine stagione. Ma ad aver attirato le attenzioni della dirigenza nerazzurra sono stati anche Darmian, la cui volontà è quella di tornare in Italia, e Luis Antonio Valencia, in scadenza con il Manchester United. L'obiettivo principale dell'ad è quello di abbinare gioventà ad esperienza, puntando quanti più parametri zero in grado di innalzare il livello tecnico della rosa verso un obiettivo ben preciso: la qualificazione in Champions League. Perciò la matura età non rappresenta un ostacolo, anzi: assicurarsi le prestazioni di calciatori abituati a disputare partite di notevole spessore, potrebbe portare risultati nell'immediato e nel futuro - aiutando magari i giovani in trampolino di lancio. Marotta non ha alcuna intenzione di fermarsi, e nel suo mirino sono finiti anche Barella - per cui il Chelsea ha presentanto un'offerta monstre (LEGGI QUI) - e Milinkovic-Savic. Da qui si prospetta un emozionante derby di mercato con il Milan, che però dovrà fare i conti con il muro ingente del Fair Play Finanziario.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 06/01/2019 - 14:57

Marotta cerca anche di vendere qualche bidone che abbiamo in rosa.