Marquinhos a Parigi, Milano tra l'Isla e l'Honda

Napoli su Julio Cesar e Albiol. Il brasiliano vicinissimo al Psg che oggi presenta Cavani: 30 milioni alla Roma. Gomez a Firenze

Si stanno scaldando. Gomez a Firenze, Maicon a Roma, Cavani a Parigi, Mourinho pensa al ritorno di Drogba, Benitez avverte Conte: «Quest'anno sarà diverso», Honda esce allo scoperto: «Voglio il Milan e subito, lo sa anche il Cska» e Osvaldo saluta i tifosi: «Ho fatto duecento gol ma che c... volete?».
Sarà il caldo, perfino Leo Messi è triste e la stampa spagnola scrive che il suo idillio con Barcellona non è più quello di una volta, tutta colpa del fisco perché è rimasto deluso dal trattamento ricevuto dal suo club che non lo ha sostenuto dopo aver frodato l'agenzia delle entrate. Luis Suarez invece è stanco: «Il Liverpool deve lottare per la Champions e quando non lo fa i suoi giocatori soffrono. È frustrante giocare ogni settimana in Premier e non avere mai la possibilità di vincerla».

L'ha chiamato Carlo Ancelotti a Madrid ma c'è anche Arsene Wenger che lo giudica indispensabile per un Arsenal competitivo e ha offerto 40 mln per l'uruguaiano. Perso Thiago Alcantara (al Bayern), lo United sta cercando di convincere Cesc Fabregas a tornare in Premier dove il City sta rastrellando il mercato: Ibrahimovic, Jovetic, Osvaldo, Cristiano Ronaldo, li compra tutti Mansour. Zamparini è stato chiaro: «Ilicic è già un giocatore della Fiorentina». I viola lo pagano 8 mln più 2 di bonus e significa anche che Jovetic si farà consegnare le valigie direttamente nella sua nuova destinazione e Ljajic aspetta solo che uno fra Robinho, Boateng e Nocerino lasci Milanello per liberarlo.

La pista Verratti resta calda, se il Psg non alza la richiesta Pradè fa il colpo. Isla è dato a tanto così dall'Inter dopo la nuova offerta di Branca di ben 0,3 mln superiore alla precedente. Ieri doveva essere il giorno di Damiao al Napoli. Gli emissari di De Laurentiis a Porto Alegre hanno incontrato i dirigenti dell'Internacional ma intanto tengono calda la linea con Madrid per Higuain, rimasto in mezzo a una strada dopo le retromarce di Arsenal e Juve. Patron scatenato, dopo Rafael e Julio Cesar anche Albiol, il difensore del Madrid è trattato attorno ai 6 mln, ieri nuova offerta a 8, solo 2 milioni in meno rispetto alla richiesta di Florentino Perez. Ma il grande colpo lo sta mettendo a segno Sabatini con la cessione di Marquinhos al Psg. La Roma parla di 34 mln, a trenta si chiude e i parigini lo metteranno lì con Thiago Silva.

Commenti
Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Gio, 18/07/2013 - 17:03

Probabilmente HONDA arriverà al Grande (eufemismo di ex tifosa rossonero) se viene regalato con qualche bonus....Poverelli ...stiamo ancora ridendo sulla frase del Cav. : siamo da scudetto, forse riusciremo a salvarci dalla " B ".Gwendolin