Mchedlidze​ fa felice l'Empoli: una doppietta del georgiano stende il Cagliari

L'Empoli vince per 2-0 contro il Cagliari: decide una doppietta del georgiano Mchedlidze. I toscani salgono a quota 14 in classifica, sardi fermi a 20

L'Empoli di Giovanni Martusciello ha battuto per 2-0 il Cagliari di Massimo Rastelli con la doppietta dell'attaccante georgiano Levan Mchedlidze​. L'ex attaccante del Palermo ha sbloccato il risultato all'ottavo minuto del primo tempo dopo una bella triangolazione con il compagno di squadra Guido Marilungo. I sardi provano una timida reazione ma sono sempre i padroni di casa ad avere il pallino in mano del gioco.

Nel secondo tempo, al minuto 60', Rizzoli concede un calcio di rigore per il Cagliari, salvo tornare poi sui suoi passi sbagliando visto che c'era il penalty per gli ospiti. Passano solo 12 minuto e i toscani raddoppiano con Mchedlidze dopo un grande scambio con Marilungo. Al minuto 80 Rizzoli accorda un altro rigore per i sardi e questa volta non sbaglia: sul dischetto si presenta Joao Pedro che però si fa ipnotizzare da Skorupski. L'Empoli con questa vittoria sale a quota 14 punti, mentre il Cagliari resta fermo a quota 20.

Commenti
Ritratto di bracco

bracco

Sab, 17/12/2016 - 18:33

Ennesima figuraccia di Rizzoli che andrebbe radiato dalla classe arbitrale. Come con la Juve concede il rigore poi ci ripensa. Figura di m***a, arbitra Rizzoli ?...una garanzia di per una schifezza