Messi-Barcellona, ecco le cifre sul rinnovo: 75 milioni lordi a stagione

Il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo ha svelato le cifre del contratto di Messi al Barcellona: 75 milioni di euro fino al 2021 per un totale di 350 milioni

Lionel Messi e il Barcellona, lo scorso 25 novembre, si sono praticamente legati per la vita. La Pulce ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno del 2021, quando avrà 34 anni, e difficilmente poi a quell'età lascerà il club che è quasi come una seconda casa per lui. Il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo ha svelato le cifre dell'affare che si aggira attorno ai 350 milioni di euro. Il Barcellona, a novembre, si è trovato con l'acqua alla gola ed ha dovuto accontentare Messi per non rischiare che l'argentino, a partire dal primo gennaio del 2018 e con il contratto in scadenza a giugno del 2018, potesse parlare con altri club pronti a rubare il fuoriclasse di Rosario a parametro zero.

Messi, però, ama il Barcellona ed ha aspettato il momento a lui più propizio per sottoscrivere il suo ultimo ricchissimo rinnovo di contratto. Secondo il quotidiano spagnolo Lionel, il fratello Rodrigo e il padre Jorge hanno ottenuto la bellezza di 00 milioni di euro al momento della firma. Questi soldi, sempre secondo el Mundo Deportivo, servirebbero a coprire le ingenti multe, da oltre 50 milioni di euro, già pagate dalla famiglia di Messi al fisco spagnolo. L'ingaggio attuale della Pulce si aggira attorno ai 50 milioni di euro: dal 2018 al 2021, però, andrà a guadagnare circa 75 milioni di euro all'anno, più del triplo di Cristiano Ronaldo che guadagna 21 milioni di euro all'anno al Real Madrid. Inoltre, il classe '87 potrà godere per intero di tutti i diritti d'immagine.

Commenti
Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 05/12/2017 - 13:10

Raramente nella storia del calcio si è avuto un calciatore più sopravvalutato di questo Messi che, in confronto ai veri grandi del passato, è proprio una pulce. Comunque, oltre che essere un sopravvalutato, è anche un fessacchiotto: 350 milioni di euro lordi per quattro anni (probabilmente alla fine saranno 200 milioni netti) sono una cifra non sufficiente. Con una ventina di milioni in più si comprava anche la morte. Proprio un fessacchiotto.

lillo44

Mar, 05/12/2017 - 14:57

.........è semplicemente anormale che un uomo, anche se grandissimo fuoriclasse, possa guadagnare in un anno quanto 2000-2500 lavoratori!!!

Trinky

Mar, 05/12/2017 - 19:17

sai che ridere se il barcellona quest'anno non vince una beata fava?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 05/12/2017 - 20:58

--la tassazione in spagna è al 48 ---quindi intascherà 39 milioni netti all'anno che son sempre qualcosa---ma non è tanto lo stipendio quanto il fatto che abbia strappato il 100 per cento dei diritti di immagine che è una enormità--visto che solitamente in spagna ai calciatori vanno le briciole di tali diritti--in ogni caso --per quello che sarà ricordato come il calciatore più bravo del mondo ci stanno ste cifre--anche perchè i cda delle squadre non vanno allo sbaraglio ---si saranno fatti i loro calcoletti su quanto faccia guadagnare messi al barcellona in termini di incassi---

mariolino50

Mer, 06/12/2017 - 14:15

elkid Il calciatore più bravo della storia resta sempre Pelè, poi Maradona, che vinceva le partite da solo o quasi, ma era meno furbo di questo.