Messi discusso pallone d'oro, Neur miglior portiere, Rodriguez capocannoniere

Per la Fifa è Leo Messi il miglior giocatore della manifestazione iridata. Ma il paragone con Maradona non convince

Non è stata esente da critiche la decisione della Fifa di premiare come giocatore migliore del Mondiale Leo Messi.

In tanti hanno storto il naso pensando che sì, è vero, Messi ha segnato cinque gol ma tutti nella fase a gironi, e dagli ottavi in poi è rimasto a secco. Il dieci argentino non ha inciso neppure nella finale, sbagliando anche una palla-gol non difficile per uno come lui. Una serata storta, con l'ormai immancabile attacco di vomito nel primo tempo. I Mondiali, dunque, rimangono stregati per un giocatore che ha vinto tutto e al quale manca solamente il trofeo più ambito. Il paragone con Maradona rischia di trasformarsi in un'ossessione, con l'ombra dell'ex "Pibe de Oro" che continuerà ad aleggiare su Messi fin quando non riuscirà a portare la sua Argentina sul tetto del mondo come fece il predecessore.

Tuttavia questi dubbi non hanno riguardato la Fifa, che ha designato la "Pulce" miglior giocatore, ignorando protagonisti come il tedesco Muller o l'olandese Robben, autori di ottime prestazioni e decisivi per le sorti delle loro nazionali. Nonostante l'uscita ai quarti della Colombia (squadra a cui è andato anche il premio "Fair Play"), James Rodriguez è rimasto fino alla fine in testa alla classifica marcatori grazie ai 6 gol realizzati. Un ottimo bottino che ha lanciato come star planetaria il giovane attaccante.

Impossibile non premiare come miglior portiere il tedesco Neuer, autore di diversi ottimi interventi e prototipo di un nuovo modo di interpretare il ruolo del portiere, abile con i piedi e soprattutto pronto ad uscire con frequenza dai pali, talvolta persino fuori dall'area. Pure nella finale il numero 1 tedesco ha dato un saggio della sua completezza.

Commenti

gibuizza

Lun, 14/07/2014 - 13:30

Ma chi se ne frega delle parole di un drogato!

Klotz1960

Lun, 14/07/2014 - 13:32

Una decisione assolutamente ridicola, frutto di accordi con gli sponsor. E lo sanno tutti che a Barcellona hanno chiuso le farmacie da un anno.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 14/07/2014 - 13:45

Maradona il drogato? Ahhh, allora c'è da crederci.

pastello

Lun, 14/07/2014 - 14:02

Paragonare Maradona a Messi? Una bestemmia da inferno, senza condizionale.

rokko

Lun, 14/07/2014 - 14:09

gibuizza e gibuizza, leggere il contenuto dell'articolo costa fatica, vero ?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 14/07/2014 - 14:21

@PASTELLO: Nel senso che Maradona non ha rivali, vero? Purtroppo per lui solo sul campo di gioco.

Armandoestebanquito

Lun, 14/07/2014 - 14:24

Confrontare Messi con Maradona e' la stessa cosa di confrontare James Rodriguez con Messi. L'unica disgrazia di Messi e' stato non avere vinto ieri, pur avendo le occasioni per farlo. Altrimenti oggi tutti sarebbero a parlare di lui come il genio assoluto. Comunque, bisogna togliersi il capello a questa nazionale Argentina che dentro i suoi limiti e' arrivato fino alla finale ed e' stata solo sfortunata.

james baker

Lun, 14/07/2014 - 14:25

Alla domanda : ... le 3 cose più importanti che stanno nella testa di un italiano ... ho risposto : ... al 1)° posto, c'é LA SQUADRA AZZURRA. - Al 2)° posto c'é UNA FERRARI AZZURRA. Al 3)° posto c'é un portafogli pieno di BIGLIETTI AZZURRI per foraggiare la ferrari azzurra. e ... al 4)° posto c'é una bella brunetta con i capelli corti e gli OCCHI AZZURRI, al mio fianco dentro la ferrari azzurra, ... ... ... - - - ehhhhhh, mi é stato risposto, .... e tua moglie ??? Ho risposto che mia moglie occupa la 36^ posizione nelle priorità che stanno dentro la mia testa. ... ... ... INTELLIGENTI, PAUCA. - james baker-.

Boxster65

Lun, 14/07/2014 - 14:30

Messi è palesemente raccomandato.

bilancino

Lun, 14/07/2014 - 14:34

Messi non può essere paragonato a Maradona: non ha i suoi colpi di classe, non è un trascinatore nè un uomo-squadra figuriamoci se riesce a vincere da solo un Mondiale. E' un fuoriclasse ma non un superCampione. Insomma non è il Messia !!!

elalca

Lun, 14/07/2014 - 14:35

non so se Messi sia più bravo del drogato ladro, quello che è sicuro che non è così cretino..............

rokko

Lun, 14/07/2014 - 14:42

wilfredoc47, si parla di calcio, giusto ? Maradona sarà pure un pezzo di merda, però se uno limita l'osservazione al campo di calcio e solo per il periodo di tempo in cui ci stava sopra, non si può certo dire che non fosse un fenomeno. Secondo me l'errore principale che si fa con i calciatori è dare importanza a ciò che fanno quando non giocano al calcio, più o meno come contattare un idraulico in base a quello che fa la sera quando torna a casa e non in base a quello che sa fare quando lavora. Anche Messi è un fenomeno, e secondo me la questione su chi sia migliore tra i due (sul campo e per il periodo in cui si trovano in campo) è priva di senso, visto che sono di due epoche diverse.

elalca

Lun, 14/07/2014 - 14:45

e in ogni caso maradona arriva sempre dopo Pelè

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 14/07/2014 - 14:49

L'Argentina senza Messi non avrebbe passato neanche il primo turno...proprio come l'Italia! Con Messi invece ha vinto tutte e tre le partite del suo girone e le altre per arrivare in finale e in finale ha costretto la Germania ai supplementari; quella stessa Germania che aveva seppellito il Brasile di gol e che avrebbe perso bene, se l'Argentina non avesse sbagliato tanti gol già fatti. Comunque a me interessa ribadire che le qualità espresse dalle Nazionali di calcio sono inversamente proporzionali alle qualità espresse dalle rispettive Nazioni. Aspettiamoci quindi, da qui a poco, due nuove super-potenze economiche: Argentina e Brasile.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 14/07/2014 - 15:16

@ROKKO: Mi pare la pensiamo allo stesso modo: Maradona è il genio assoluto del calcio. Il commento extracampo di gioco non ha nessun significato, mi è venuto così. Non sono d'accordo sul fatto delle epoche diverse: ci sono parametri che esulano da ogni contesto ed i suoi, di Maradona calciatore, sono unici e, oserei, irripetibili.

giovauriem

Lun, 14/07/2014 - 15:23

elalca,datti ai commenti ippici, pelè era un grande calciatore,ma il paragone con maradona è inproponibile,tutto cio che si vede,ancora oggi, nel calcio è stato tutto copiato da maradona,compreso i palleggi,se non siete capaci di commenti veri e senza invidia,astenetevi e commentate di balotelli

nino47

Lun, 14/07/2014 - 15:39

per me il migliore e' stato Robben. Comunque certi paragoni si fanno con troppa facilita'! Non vi pare?

elalca

Lun, 14/07/2014 - 15:44

ma non è questione di invidia! il guitto argentino arriva dopo pelè. o rey non ha mai segnato con le mani...............

cakecake

Lun, 14/07/2014 - 17:36

Davanti a Pele' non c'e' Messi, Balotelli o Maradona che tenga, al suo confronto tutti scarpari

Armandoestebanquito

Lun, 14/07/2014 - 18:54

abraxasso,non e' detto.. L'Argentina senza Messi a travolto L'Italia a Roma l'ultima volta ti ricordi?

lento

Lun, 14/07/2014 - 19:16

Messi come Maradona? BRRRR BRRRR BRRRR BRRRR BRRRR BRRRR. Messi come Balotelli,molto ma molto Sopravvalutato !!

Armandoestebanquito

Lun, 14/07/2014 - 19:32

cakecake, davati Pele' Balotelli? hahahh brava, mi hai fatto ridere!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 14/07/2014 - 19:32

Ma pensa te che problemi! Stanno facendo passare una legge porcata che porterà alla totale estinzione dell'opposizione e alla dittatura del partito unico 8ovviamente di sinistra) per chissà quanti anni... e voi pensate a leo messi e a quello scarafaggio drogeto di maradona!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 14/07/2014 - 21:07

Pelè lasciatelo fuori da questi insulsi paragoni. Lui era di una categoria particolare:extraterrestre. Gli altri ottimi calciatori e Maradona, tra questi, un fuoriclasse. Ma non è stato (Maradona) di certo superiore a Di Stefano. Dalton Russell.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Lun, 14/07/2014 - 21:10

Il miglior giocatore del mondiale 2014, secondo me è stato Robben, seguito a ruota da Muller.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 14/07/2014 - 21:20

Pelè 1281 goals ( più o meno ) segnati. Fate voi i conti di quanti Messi, Maradona, Platini etc etc occorrono per arrivare a tanto. Il destro o il sinistro per Lui non faceva differenza. Stacco aereo impressionante e....tre mondiali vinti. Dalton Russell.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 14/07/2014 - 21:37

Maradona non mi place come persona, ma non si può paragonare a Messi il quale non è allo stesso livello (ossia un fuoriclasse). È un ottimo giocatore. Oggi fuoriclasse non ce n'è... Diciamocela tutta...

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 14/07/2014 - 23:00

Messi non è neanche il testicolo destro di Maradona. Non avete la più pallifa idea di cosa non faceva col pallone Maradona. Diego valeva mezza squadra quando giocava. Paragonarlo a Pelè è stupido, hanno giocato in ere diverse dove il tatticismo in campo era diverso ed era diverso il calcio, sarebbe come dire la Ferrari è più veloce della Porsche? Paragoni stupidi....

vincentvalentster

Lun, 14/07/2014 - 23:03

Messi non è stato il migliore al mondiale; almeno due, tre giocatori sono stati superiori ( James Rodríguez, Hummels, Muller ecc.). Paragonarlo poi a Maradona è un insulto al calcio. Messi è solo un grande giocatore, Maradona è stato grandissimo ed ineguagliabile. Dovevano dare un contentino all'Argentina.

UESSEI

Lun, 14/07/2014 - 23:37

Nessun giornale ha fatto questo titolo: MESSI vittima della cabala, al quale si può aggiungere, come lo è stato BAGGIO nel 1990 e nel 1994. Leonello ieri ha sbagliato due gol che in altre partite avrebbe realizzato con facilità, ed ha tirato punizioni come un normale calciatore. Il resto lo hanno fatto El Pepita, e Rodrigno, sbagliando gol come non avrebbero mai fatto nel Napoli e nell'Inter. L'unico errore dell'Argentina, dovuto a fatica, DE MICHELIS che invece di seguire l'uomo va a coprire un probabile cross, con due difensori già in marcatura, hanno dato la vittoria alla Germania. In realtà la vittoria, come accaduto all'Italia nel 2006, la ha regalata la cabala. Dei 20 mondiali, la Germania ha vinto le edizioni n° 5, 10, 14 (per il fattore campo, altrimenti sarebbe stata la n° 15)e non poteva che vincere la n°20. L'Italia ha vinto le edizioni 2 e 3 poi la 12, la 18 e dovrebbe vincere la n° 24. Il Brasile ha vinto le n° 6 e 8, poi 15 e 17, dovrebbe rivincere la n° 23 fra dodici anni, questa non era prevista, e la cabala è spietata e non guarda il fattore campo. Seppure con 5 titoli, il Brasile ha perso le due edizioni in casa e sia Germania che Italia, scambiandosi il favore, hanno perso una edizione in casa. Nel suo piccolo ha fatto così anche la Francia. Solo Pelè e Maradona, Pelè in Svezia e Maradona con una mano, più che vincere hanno aiutato la cabala. MESSI è e rimane il migliore in circolazione, ma contro la cabala nulla si può. Anche se poco pertinente all'argomento, nei 9 mondiali disputati in Europa, ai quali ha partecipato, l'Italia risulta la più spietata, ha fatto 5 finali, 4 per il titolo e una per il 3 posto e le ha vinte tutte, è uscita con onore ai rigori con la Francia nel 2008. Rimangono le magre figure del 1954, 1966, e 1974, roba lontana per fortuna.

Ritratto di balonid

balonid

Lun, 14/07/2014 - 23:52

L'ultima coppa del mondo la Germania l'aveva vinta in Italia contro l'Argentina che schierava, ma guarda, Maradona in campo, sì quello che ci chiamava "figli di puta" durante l'esecuzione dell'inno nazionale italiano a Napoli nella semifinale vinta dall'Argentina non grazie a lui ma grazie ad un a papera di Zenga. Allora, di che state parlando? Nessuno da solo ha mai vinto niente nel calcio. Ed è per questo che Maradona non ha mai vinto una Coppa dei Campioni. Maradona io me lo ricordo come quello che esulta dopo aver segnato un gol col la mano, come quello che fa il segno dell'ombrello nei riguardi del fisco alla trasmissione di Fazio, come quello che ha rovinato Pantani. Un eroe negativo, da cancellare dai libri della storia del calcio.

Ritratto di maurocarlo

maurocarlo

Mar, 15/07/2014 - 05:36

la differenza tra maradona e messi?. maradona e un presuntuoso cafone, messi e un galantuomo

linoalo1

Mar, 15/07/2014 - 08:17

In questo scadente Mondiale,non esiste un Migliore!Esistono solo tanti Mediocri!Quindi,una volta tanto,quel premio non andrebbe dato per forza!Oppure venga dato,non obbligatoriamente,ad un attaccante,ma,per esempio,ad un portiere od ad un altro ruolo!Lino.

RawPower75

Mar, 15/07/2014 - 20:31

Messi è tra i migliori calciatori del mondo attualmente e su questo c'è ben poco da discutere. E non è l'unico "grande" a non aver vinto un mondiale (come pure Van Basten, Platini, Baggio e molti altri...). D'altra parte nel Mondiale, soprattutto dagli ottavi in poi, non ha certo brillato. Solo per citare un altro argentino, Mascherano avrebbe meritato di più. Ora ci si chiede: ma quelli della FIFA le hanno viste le partite o sono andati a p...ane nel frattempo?!? Sarà per questioni di marketing che hanno votato Messi?!? Boh?!? Vergogna!