Mick Shumacher in visita a Maranello: sarà seguito da un tecnico della rossa

Un brivido, un'emozione per i tifosi della Ferrari. Un altro Schumacher su una rossa?

Un brivido, un'emozione per i tifosi della Ferrari. Un altro Schumacher su una rossa? Quando il padre Michael vinse i suoi primi due titoli mondiali di Formula 1 con la Benetton, lui non c'era ancora: Mick Schumacher è venuto al mondo nel 1999, quando papà correva già in Ferrari. Ha seguito le sue orme, correndo prima coi cart e poi, già a 16 anni, in Formula 4. Era con lui anche in quel tragico giorno alla fine del 2013, quando il pluricampione del mondo di Formula 1 cadde su una pista da sci restando da allora in coma.

Ieri, il giovane Mick ha fatto per la prima volta il suo ingresso in Ferrari da pilota, visitando la sede di Maranello e incontrando Luca Baldisseri, che fu ingegnere di pista del grande Schumi. Il ragazzo è venuto in Italia per effettuare una serie di test con una scuderia impegnata nel campionato tedesco di Formula 4. Oggi era in pista a Monza, dove il genitore regalò emozione straordinarie ai fans della Ferrari. A seguirlo nei test, Baldisseri. A Maranello pensano già ad un futuro in Ferrari?

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 11/11/2015 - 21:11

Fisicamente caro MICK assomigli molto a tuo padre, che non si puo dimenticare, AUGURIIII!!!! Da un FERRARISTA in Nicaragua.