Milan, 8° colpo: è fatta per Biglia La Juve prepara l'assalto a Berna e Douglas Costa

Douglas Costa, Biglia e Bernardeschi. Tre giocatori, una volontà: quella di cambiare aria. Il coltello dalla parte del manico, le società che vendono per non perdere soldi. Il calciomercato è anche questo, in Italia come all'estero.

Oggi Douglas Costa raggiungerà il ritiro del Bayern con la consapevolezza di non voler più restare, fresco di un accordo già trovato con la Juve. I rapporti tra i club, ottimi, il viatico ideale per un'intesa in dirittura d'arrivo: prestito biennale oneroso da 8 milioni di euro, obbligo di riscatto a 30.

E poi Bernardeschi. Il giocatore ha fatto sapere di voler lasciare la Fiorentina e la Juventus ha già presentato la prima offerta: «Se dovesse andare via, qualche difficoltà in più potrebbe esserci». Le parole di Antognoni da Moena ufficializzano una cessione della quale resta da discutere solo l'aspetto economico. Per i bianconeri non è da escludersi un doppio colpo di mercato sugli esterni. In questo caso la cessione di Cuadrado diventerebbe inevitabile.

Ma il colpo di giornata è stato ancora una volta del Milan. Che dopo una trattativa durata settimane ha sbloccato lo stallo con la Lazio per Biglia. Trasferimento da 17,5 milioni senza contropartite tecniche. Il giocatore oggi non si presenterà nel ritiro della Lazio, per diventare l'ottava meraviglia del duo Fassone-Mirabelli. In uscita De Sciglio. Resta vigile la Juventus, con la quale si sta studiando uno scambio con Cuadrado. Fattore determinante sarà l'allenatore: Allegri e Montella conoscono bene i due giocatori avendoli già allenati in passato e vorrebbero riaverli in squadra.

La Roma, che ieri ha ufficializzato la cessione di Rüdiger al Chelsea (35 milioni più 4 di bonus), tra oggi e domani chiuderà per Mario Rui al Napoli (2 milioni e 250 mila euro per il prestito, riscatto a 7). L'Inter, accolto a Milano Borja Valero, stringe per Dalbert: il ragazzo vuole il nerazzurro. L'Arsenal spinge per Brozovic.

La Sampdoria accoglie oggi Kownachi (al Lech Poznan 4.5 milioni più due di bonus), Spolli è un nuovo giocatore del Genoa. L'Empoli ha ceduto al Chievo Pucciarelli, mentre dopo 13 stagioni Rooney torna all'Everton, club che lo ha lanciato.