Milan-Donnarumma, siamo ai titoli di coda: verso l'addio

Donnarumma lascerà il Milan in estate e andrà a giocare all'estero. Su di lui ci sono diversi club come Psg e Real Madrid. I rossoneri lo valutano 70 milioni, Raiola 30: la sensazione è che sarà ceduto per una cifra compresa tra i 40-50 milioni di euro

Il rapporto tra la tifoseria del Milan e Gianluigi Donnarumma, nell'ultimo anno, è stato sempre tormentato per via della querelle estiva per il rinnovo di contratto che ha visto un lungo tira e molla tra le parti. I supporters del Diavolo non hanno mai gradito le uscite del suo agente Mino Raiola e hanno chiesto più volte al 19enne di Castellammare di Stabia di togliere la procurara al potente procuratore tra gli altri anche di Verratti, Pogba e Ibrahimovic.

Gli errori commessi contro la Juventus in Coppa Italia e l'episodio di Bergamo, con la maglia rifiutata dai tifosi della Curva Sud, lo spingono sempre di più verso la porta. Secondo quanto riporta Premium Sport, quella di domenica pomeriggio contro la Fiorentina sarà l'ultima partita di Donnarumma con la maglia del Milan visto il rapporto ormai logoro e insostenibile. Il suo entourage lo valuta 30 milioni di euro, il club di via Aldo Rossi circa 70: la sensazione è che possa essere ceduto per 40-50 milioni di euro. Sulle sue tracce ci sono diversi club come Psg, Bayern Monaco, Manchester United o Real Madrid, ma nessuno al momento ha fatto passi concreti con la società rossonera per provare ad imbastire una reale trattativa. Quest'estate sarà molto calda per Donnarumma con un'unica certezza: non sarà più lui il portiere del Milan nella prossima stagione.

Commenti

pisopepe

Gio, 17/05/2018 - 07:13

SEMPRE TROPPO NON VALE UNA CICCA NON SA USCIRE E QUANDO LO FA ALLA PENE DI SEGUGIO