Milan, gomitata di Bonucci: espulso con la Var

Per la prima volta un giocatore di Serie A è stato espulso con l'uso della Var. A farne le spese è stato Leonardo Bonucci

Per la prima volta un giocatore di Serie A è stato espulso con l'uso della Var. A farne le spese è stato Leonardo Bonucci che di fatto si è beccato il cartellino rosso diretto dopo una gomitata su Rosi. Dopo il gesto il gioco è statoi fermato e le immagini sono state visionate dall'arbitro che ha deciso per l'espulsione diretta. Di fatto Bonucci con questa squalifica salta certamente la gara di mercoledì contro il Chievo Verona e potrebbe anche non essere in campo per il big match contro la Juventus. Montella subito dopo il cartellino rosso per il difensore ha deciso di sostituire Hakan Calhanoglu e mandare in campo un altro difensore centrale come Alessio Romagnoli. La partita del Milan è dunque partita male e di certo l'espulsione di Bonucci ha nuovamente messo il centrale nel mirino dei social. Si sono scatenati soprattutto i tifosi della Juventus che hanno invaso Twitter con messaggi ironici contro l'ex bianconero. Insomma per Bonucci non poteva esserci peggior avvio di stagione. Ma il campionato è lungo e quasi certamente il capitano rossonero avrà ancora modo di recuperare.

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 22/10/2017 - 17:56

Chi di Var ferisce di Var perisce.

MARCO 34

Lun, 23/10/2017 - 08:09

Finora Bonucci non ha dimostrato di essere un valore aggiunto per il Milan. Ho la sensazione che quando era alla Juve fosse bravo perché aveva a fianco due giocatori del calibro di Barzagli e Chiellini che rimediavano spesso alle sue distrazioni.

qwewqww

Lun, 23/10/2017 - 10:13

Si vede benissimo dalla foto che l'astuto rosi abbassa apposta la testa per farsi colpire da Bonucci. Palesemente voluto e probabilmente provato in allenamento, se poi al var c'è l'arbitro confindustriale juventino mazzxleni il gioco è fatto. E' evidente che il palazzo confindustriale calcistico (in ordine di favori: juve, roma, napoli, lazio) non vuole il Milan in champions, ma questo lo si era già capito in Sampdoria-Milan quando erano stati mandati i due arbitri condindustriali (tifosi romanisti e laziali) doveri e valeri. Già allora alcuni rigori a favore del Milan come ieri contro il Genoa, erano passati in cavalleria.

MARCO 34

Lun, 23/10/2017 - 14:34

Ma insomma la vogliamo o non la vogliamo questa VAR? Alla sua prima applicazione (guarda caso proprio contro la Juve)c'è stata una levata di scudi contro Buffon e Allegri per le loro pur legittime osservazioni sull'eccessivo uso di questa tecnologia, che, a quanto pare, va bene solo se applicata contro la Juve. Sarà meglio per il Milan che pensi a giocare un tantino meglio se no, altro che Champions, dovrà pensare ad altri problemi di classifica

massmil

Lun, 23/10/2017 - 22:51

Giorni scorsi scherzavo, ma mi sa che è un infiltrato sabotatore per davvero ... ogni partita fa una o più cxxxxxe