Milan-Krunic, firme vicine. Contatti avviati con gli agenti Sensi e Diawara

Il Milan sta cercando rinforzi per il centrocampo con Krunic che sarà ufficiale ad ore. Nel mirino di Maldini anche Sensi del Sassuolo e Diawara del Napoli

Il nuovo Milan di Elliot formato dalla coppia Ivan Gazidis e Paolo Maldini sta prendendo sempre più forma. In attesa di ufficializzare i tre colpi di mercato Ricky Massara come direttore sportivo, Zvonimir Boban, come dirigente, e Marco Giampaolo in panchina, il club rossonero ufficializzerà oggi l'ingaggio del centrocampista bosniaco Rade Krunic che arriva dall'Empoli per una cifra vicina agli otto milioni di euro. Il giocatore sta svolgendo le visite mediche e nel tardo pomeriggio siglerà il suo contratto che lo legherà ufficialmente al Milan. Le grandi manovre a centrocampo, però, non sono finite qui con il club di via Aldo Rossi che sta continuando a lavorare per portare giocatori di qualità alla corte di Giampaolo.

I dirigenti del Milan hanno parlato nuovamente con Giuseppe Riso, agente di Stefano Sensi promettente giocatore di proprietà del Sassuolo e con l'entourage di Amidou Diawara, classe '97 ex Bologna in uscita dal Napoli di De Laurentiis. Il Milan ha necessità di acquistare giocatori per la linea mediana che è stato il reparto che ha dato più problemi e che ha perso più giocatori con Bakayoko, José Mauri, Bertolacci e Montolivo che non fanno già più parte della rosa. Non solo il centrocampo, però, dato che la dirigenza dovrà ancora mettere mano anche all'attacco soprattutto nel caso in cui dovessero partire Suso e Patrick Cutrone. Infine, anche la difesa è un reparto da ritoccare dato che Diego Laxalt è in uscita e visto che in mezzo alla difesa manca un centrale dopo l'addio di Cristian Zapata.

Commenti

batpas

Mar, 18/06/2019 - 14:45

Come ogni anni grandissimi acquisti e pessimi risultati. quanti soldi buttati via e quanta gente in organico ben pagata e senza esperienza !!!!

jaguar

Mar, 18/06/2019 - 20:15

I soliti fenomeni semisconosciuti del calciomercato estivo che poi si rivelano brocchi durante la stagione.