Il Milan perde col Real Madrid (ma solo ai rigori)

Gran bella prova degli uomini di Mihajlovic. Rossoneri superati solo dagli undici metri

L'International Champions Cup 2015 è stata vinta dal Real Madrid dopo una serie interminabile di calci di rigore, visto che ai tempi regolamentari tra Milan e Real Madrid era finita 0-0. I rossoneri, dunque, si sono tolti lo sfizio di fermare il Real, uno dei più forti club europei. Un bel segnale per l'undici di Mihajlovic. E pazienza se la coppa poi è andata agli spagnoli (a Shanghai finisce 10-9 per il Real, dopo i tiri dal dischetto, fatali gli errori di Bacca e Donnarumma). Del resto era pur sempre solo una competizione estiva, uno di quei tornei organizzati per preparare le squadre e fare marketing. Ma in Cina si è visto anche buon calcio in Cina, e il Milan non solo ha battuto l'Inter, ma ha fermato pure il Real, mentre i cugini nerazzurri dai blancos hanno preso tre sberle.

Commenti

Luci60

Gio, 30/07/2015 - 17:19

che giornalista imparziale. ah la squadra del padrone

Tikitaka

Gio, 30/07/2015 - 18:25

Bravo Miha riporta i rossoneri nelle posizioni di vertice...

roberto zanella

Gio, 30/07/2015 - 19:51

art6icolo ridicolo.....

rossono

Gio, 30/07/2015 - 19:57

Luci60 che commento imparziale.ha non e repubblichella del fallito.

UNITALIANOINUSA

Gio, 30/07/2015 - 20:01

luci 60 = ma che razza di persona e' lei...certo la squadra del padrone,che cosa c'e' di male?O lei non accetta l'idea del padrone, se il padrone non e' un comunista? I giornalisti imparziali vada a trovarli su Repubblica e Unita'... ITALIANO IN USA