Milan in pressing su Diego Costa: Mendes può essere l'alleato del Diavolo

Il Milan punta con decisione Diego Costa, in uscita dal Chelsea. I Blues chiedono 60 milioni di euro ma la dirigenza rossonero conta di abbassare le pretese degli inglesi

Il Milan è stata la squadra più attiva sul mercato italiano ma anche europeo. L'amministratore delegato rossonero Fassone e il direttore sportivo Mirabelli hanno portato 10 giocatori alla corte di Vincenzo Montella na ancora manca un tassello importante per completare la squadra, ovvero un attaccante di peso. Sfumato Alvaro Morata, passato al Chelsea per oltre 80 milioni di euro, ci sono altri calciatori nel mirino della dirigenza del Diavolo.

Sul taccuino del Milan ci sono diversi nomi: Pierre-Emerick Aubameyang, Zlatan Ibrahimovic, Andrea Belotti, Radamel Falcao e anche Diego Costa, attaccante spagnolo del Chelsea che non rientra più nei piani di Antonio Conte. Il classe '88 vuole l'Atletico Madrid anche se il mercato dei colchoneros è bloccato fino a gennaio, per questa ragione non è così impossibile vederlo con la maglia rossonera. Secondo quanto riporta Sportmediaset, un alleato per il Milan può essere l'agente di Diego Costa, Jorge Mendes. Il Chelsea vuole una cifra ancora molto elevata, circa 60 milioni, con la dirigenza di via Aldo Rossi che farà di tutto per abbassare le pretese di Roman Abramovich per regalare a Montella l'attaccante in grado di finalizzare la mole di gioco prodotta dai compagni.