Milan, slitta il closing con Sino-Europe: "Si farà il 3 marzo 2017"

Slitta ancora il closing del Milan: Sino Europe, però, verserà un'altra caparra di 100 milioni di euro entro il 12 dicembre

Slitta ancora il closing per la cessione del Milan: il gruppo cinese Sino-Europe Sports e Fininvest hanno raggiunto un accordo con la proroga per il 3 marzo del 2017. Ecco il comunicato del gruppo presieduto da Marina Berlusconi e del fondo cinese:

"Fininvest e Sino-Europe Sports hanno raggiunto un accordo che proroga al 3 marzo 2017 il termine entro il quale realizzare il closing relativo alla compravendita della partecipazione detenuta dalla stessa Fininvest nell’AC Milan. L’accordo, approvato dal Consiglio di Amministrazione di Fininvest riunitosi successivamente, prevede che entro il 12 dicembre Sino-Europe Sports accrediti a Fininvest un’ulteriore caparra di 100 milioni di Euro, dopo i 100 milioni di Euro già versati alla firma del contratto di compravendita. L’intesa sulla proroga, che era stata richiesta da SES, ribadisce che le modalità di gestione delle attività dell’AC Milan fino alla data del closing continueranno a basarsi sul principio di condivisione delle scelte".