Il Milan su due azzurri: Immobile e Giaccherini nel mirino di Galliani

Il Milan ha messo nel mirino Immobile e Giaccherini, due dei 23 scelti da Antonio Conte per Euro 2016

Emanuele Giaccherini è stato uno degli eroi dell’Italia di Antonio Conte che ha avuto la meglio sul Belgio di Marc Wilmots per 2-0. Il folletto del Bologna, ma di proprietà del Sunderland, ha siglato la rete dell’1-0 su assist fantastico di Leonardo Bonucci. Il classe 85, però, non è stato utile solo per il gol realizzato: è stato uno stantuffo per tutti i 90 minuti di gioco ed ha dato una mano sia in fase di rottura che in fase propositiva. Il suo contratto con i Black Cats scadrà il 30 giugno del 2017 e secondo quanto riporta Sky Sport, l’ex giocatore della Juventus è entrato prepotentemente nel mirino del Milan.

Sempre secondo Sky, il club rossonero ha messo nel mirino un altro calciatore azzurro che di ruolo fa l’attaccante: Ciro Immobile. Il classe 90 ha giocato la seconda parte di stagione al Torino ma il cartellino è di proprietà del Borussia Dortmund. Il 26enne di Torre Annunziata nelle ultime due annate non è riuscito a ripetere la stagione 2013-2014 quando segnò la bellezza di 22 reti in 33 presenze in campionato in maglia granata. Solo 10 le reti con la maglia del Borussia, nel 2014-2015, suddivise tra Bundesliga, Coppa di Germania e Champions League. Ancora peggio nei primi sei mesi, nell’ultima stagione, al Siviglia con solo 4 reti al suo attivo in tutte le competizioni. Nonostante questo, Conte ha deciso di dargli fiducia e ieri l’ex Juventus ha dimostrato tutte le sue qualità entrando benissimo in partita e andando vicino al gol. Immobile-Giaccherini sono pronti per il Milan che dovrà però parlare con il Borussia Dortmund e con il Sunderland per sondare il terreno e capire la fattibilità. I rossoneri hanno bisogno di calciatori motivati per ritornare ai vertici e i nomi di