Il Milan vince a fatica contro l'Udinese: finisce 2-1 al Meazza

La doppietta di Nikola Kalinic ha permesso al Milan di battere per 2-1 l'Udinese. Di Lasagna il gol del momentaneo pareggio dei friulani. Rossoneri a quota 9 in classifica

Il Milan di Vincenzo Montella si rialza prontamente dopo la brutta sconfitta patita la scorsa settimana contro la Lazio di Simone Inzaghi. I rossoneri hanno avuto la meglio per 2-1 sull'Udinese di Luigi Delneri frutto della doppietta del croato Nikola Kalinic. Di Kevin Lasagna il gol del provvisorio 1-1 di marca friulana. La partita è stata equilibrata dal primo all'ultimo minuto con gli ospiti che nel primo tempo si sono visti annullare una rete a Lasagna per fuorigioco: decisivo l'intervento del Var dopo circa tre minuti dalla realizzazione.

I tre gol del match sono stati realizzati tutti nel primo tempo tra il 22 e il 31 minuto di gioco. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto con il Milan che nella seconda frazione ha anche trovato il gol del 3-1, sempre con Kalinic, ma l'arbitro Guida ha poi annullato per fuorigioco ma sempre grazie all'ausilio del Var. I rossoneri, dunque, vincono e danno continuità di rendimento dopo il bel successo ottenuto in Europa League sull'Austria Vienna. Il Diavolo sale così a quota 9 punti in classifica e nel prossimo turno i rossoneri affronteranno la Spal di Semplici, oggi sconfitta in casa dal Cagliari per 2-0.

Commenti

ingenuo39

Dom, 17/09/2017 - 20:21

Il Milan visto oggi, è uguale a quello che ha preso quattro pere dalla Lazio. Cioe brocchi che oltre a non essere una squadra (squadra=parola grossa) non sanno nemmeno correre per novanta minuti. Speriamo nel fututo.