Milan, Vincenzo Montella è il nuovo allenatore

"Benvenuto, mister Montella". Così il Milan ha ufficializzato in serata l'arrivo di Vincenzo Montella sulla panchina dei rossoneri.

"Benvenuto, mister Montella". Così il Milan ha ufficializzato in serata l'arrivo di Vincenzo Montella sulla panchina dei rossoneri. "Vincenzo ha firmato un contratto biennale con decorrenza primo luglio - si legge sul sito della società - E' convinzione della società che la proposta di gioco del nuovo tecnico rossonero sarà la base di una collaborazione importante, proficua e positiva. Un sentito grazie va a Cristian Brocchi per l'entusiasmo, la preparazione e l'intensità con cui ha affrontato il suo percorso da allenatore al Milan con gli Allievi, la Primavera e la Prima squadra".

L'aeroplanino raccogliere l'eredità di Christian Brocchi e avrà il compito di rilanciare le ambizioni italiane e internazionali del club rossonero. Il contratto è di durata biennale, la cifra di poco superiore ai due milioni a stagione. Tutto, naturalmente, in attesa che si diradino le nubi sul futuro societario, anche se Montella sarebbe il nome sul quale hanno trovato un'intesa sia Silvio Berlusconi sia la cordata cinese destinata a rilevare una parte del Milan.

Commenti
Ritratto di vraie55

vraie55

Mar, 28/06/2016 - 23:57

nel tenere "il polso della partita", dalla panchina ha sempre dimostrato di avere un' "occhio" attento : Lucia Montella

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 29/06/2016 - 09:29

Caspita che acquistone!!!

Libero1

Mer, 29/06/2016 - 14:17

Aver scelto la mezza cartuccia montella e l'ultima sxxxxxxxa fatta dalla dirigenza milan-cinesi.Il milan aveva bisogno di un allenatore con le pa..e per riportarlo a far temare il mondo,tra questi anche i GOBBI,non uno che da calciatore e da allenatore non ha vinto nulla.