Missione compiuta

6.5 ABBIATI Sembra un pomeriggio di completo riposo e invece deve darsi da fare per mantenere immacolata la propria porta.

6.5 ABATE L’unico difetto da eliminare: è troppo fumantino con i rivali e va a litigare con Barrientos guadagnandosi ilgiallo.
6 BONERA. Fatelo benedire: quando gli va tutto bene, si prende un colpo di frusta al collo e un trauma cranico. Dal 1’st YEPES 6: si scalda e spazza via anche Maxi Lopez.

7 THIAGO SILVA Da quella parte non si passa né col rosso né col giallo e neanche con il verde.

6.5 ZAMBROTTA Dopo 3 anni rivede il gol, meritato dopo 5 pali timbrati: segnale di una salute ritrovata.

7 AQUILANI Riempie di recuperi preziosi e di lanci millimetrici la sua prova da mezz’ala di gran rendimento.

6.5 AMBROSINI Ammonito, si fa condizionare evitando i contrasti che sono il pezzo forte del repertorio.

7 SEEDORF Lasciate che riscaldi il diesel, lasciate che raccolga sul calcio d’angolo gli applausi del suo popolo.(Dal 34’ st ANTONINI sv)

6 EMANUELSON Comincia l’apprendistato in un ruolo che non è mai stato suo con qualche soddisfazione e tanta applicazione

6.5 ROBINHO. Timbra il cartellino, sbaglia un paio di altri sigilli, festeggia l’autorete e lascia contento. Dal 34’st INZAGHI 6: è assetato di gol come se stesse giocando la finale di Champions league.

7.5 IBRAHIMOVIC Gol su rigore (numero 99 in Italia), assist in produzione industriale e perle di giocate che lo confermano l’eversore decisivo del pomeriggio.

7 All. Allegri Striscia da 5 vittorie: tabella azzeccata.