Il Monaco si prende il baby Pellegri: Juventus beffata

Il Monaco è pronto ad affondare il colpo per strappare Pellegri al Genoa e alla Juventus. I francesi offrono 25 milioni più 5 di bonus per il 16enne genovese

Pietro Pellegri è uno dei giovani attaccanti italiani più interessanti e promettenti in circolazione. Il classe 2001, che compirà 17 anni il prossimo 17 marzo, è il calciatore più giovane, insieme ad Amedeo Amadei con15 anni e 280 giorni), ad aver esordito in Serie A, ed è anche il più giovane, con i suoi 16 anni e 184 giorni ad aver segnato una doppietta nella massima serie. In questi mesi Pellegri è stato prima ad un passo dall'Inter, poi vicinissimo al Milan e infine praticamente della Juventus.

In realtà Pellegri è stato soffiato anche alla Juventus visto che andrà in Ligue 1 al Monaco. Il club del Principato è pronto ad offire 25 milioni di euro più 5 di bonus al Genoa per cedergli il giocatore. I bianconeri offrivano molto di meno rispetto ai francesi e si sono dunque chiamati fuori e l'affare sarà definito nei prossimi giori. Secondo quanto riporta il Secolo XIX, intanto, Pellegri avrebbe pronunciato le seguenti frasi: "Non ci credo che devo lasciare il mio club; non ci credo che devo andar via dalla mia città. Non ci credo".