Mondiali 2018, Francia-Danimarca finisce 0-0: entrambe volano agli ottavi

La Francia pareggia per 0-0 contro la Danimarca e chiude al primo posto nel girone C. I danesi, secondi, agli ottavi se la vedranno contro la Croazia che ha vinto il gruppo D, mentre i Galletti attendono di sapere chi incontreranno tra Nigeria, Argentina e Islanda. Nell'altra sfida del girone il Perù batte 2-0 l'Australia grazie a Carrillo e Guerrero

La Francia di Didier Deschamps, con diverse riserve in campo, e la Danimarca di Age Hareide si dividono la posta in palio alla Luzhniki Arena di Mosca. Lo 0-0 finale fa felici entrambe le formazioni dato che i Galletti mantengono il primo posto nel girone C, mentre ai danesi, a cui bastava un solo punto per accedere agli ottavi di finale, ottengono proprio ciò che volevano senza faticare più di tanto. La sfida è stata equilibrata e con pochi sussulti: il pareggio infatti rispecchia a pieno quanto si è visto negli oltre novanta minuti di gioco.

In realtà la Danimarca avrebbe anche potuto perdere dato che nell'altra sfida del girone C, giocata al Fisht Olympic Stadium di Sochi, l'Australia di van Marwijk è caduta malamente contro il Perù, già eliminato, di Gareca per 2-0 sotto i colpi di Carrillo e Guerrero, onorando al massimo una competizione importante come il Mondiale. Con questi risultati il gruppo C finisce con la Francia al primo posto a quota sette punti, seconda la Danimarca a quota cinque, terzo il Perù a quota tre, ultima l'Australia a quota uno. In virtù di questi risultati i danesi se la vedranno con la Croazia di Dalic, che ha già vinto il gruppo D e che questa sera chiuderà la fase a gironi contro l'Islanda, mentre la Francia attende ancora di sapere chi affronterà tra Argentina, Nigeria e proprio gli islandesi.