Mondiali 2018, il Var ci sarà: c'è l'ok da parte della Fifa

Le Floch, dirigente della Fifa, si è sbilanciato sul Var al Mondiale in Russia: "La stiamo sperimentando da tempo, pensate solo al Mondiale per club: se verrà deciso il via libera ci faremo trovare pronti"

Il Var, applicato al calcio, si sta dimostrando un elemento davvero utile per i direttori di gara. Le polemiche sono ampiamente diminuite e le tempistiche di utilizzo durante una partita stanno migliorando sensibilmente. Dopo la Serie A, anche altri campionati europei hanno deciso di affidarsi all'ausilio tecnologico per cercare di diminuire gli errori che puntualmente si verificano durante una partita di calcio.

La novità storica, però, è che il Var dovrebbe esserci anche Mondiale in Russia. Ad annunciarlo è stato Philippe Le Floch, dirigente della Fifa, che si è voluto sbilanciare, anche se la decisione finale sull'argomento verrà presa dall'IFAB a inizio di marzo: "La stiamo sperimentando da tempo, pensate solo al Mondiale per club: se verrà deciso il via libera ci faremo trovare pronti. Ci sono molte voci, ma la maggior parte sono commenti positivi, anche se poi qualche contrario ci sarà sempre. Certo va incrementata la comunicazione, non solo tra gli arbitri".

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 23/01/2018 - 12:24

se arriva la VAR ai mondiali, gli juventini devono perdere le speranze di vederlo abolito, per fare quello che hanno sempre fatto.