Il mondo del calcio piange Apanga: l'ex Brescia e Perugia stroncato da un infarto

Un altro infarto ha stroncato la vita nel mondo del calcio: Apanga, ex difensore gabonese di Perugia e Brescia, è morto sul campo durante l'allenamento

Qualche giorno fa, il mondo del calcio ha pianto la morte di Ugo Ehiogu, tecnico dell'under 23 della squadra londinese del Tottenham. Il 44enne è stato stroncato da un infarto proprio mentre stava dirigendo l'allenamento. A distanza di meno di una settimana, un altro arresto cardiaco ha stroncato l'ennesima vita: si tratta di Moise Brou Apanga, ex difensore di Perugia, Brescia e Sambenedettese

Apanga fu scoperto da Luciano Gaucci e portato in Italia tra le fila del Perugia nel 2000, ma il suo impatto con il calcio italiano non fu semplice e non lasciò ma il segno. Nel 2004 fu girato alla Sambenedettese e nel 2006 al Brescia: il classe '82, però, non ha mai fatto il suo esordio in Serie A. Il 35enne è stato stroncato da un infarto mentre si stava allenando con la squadra gabonese del Football Canon 105. Apanga è stato anche capitano della nazionale gabonese, con cui ha collezionato 32 presenze e una rete al suo attivo.