Montella carica Milan-Napoli: "Loro hanno un budget da Champions"

Montella non teme il Napoli e si augura che il Milan possa continuare a disputare un campionato di livello: l'obiettivo dei rossoneri è tornare in Europa

Domani sera al Meazza il Milan di Vincenzo Montella ospiterà il Napoli di Maurizio Sarri in una sfida d'alta classifica. Il tecnico rossonero in conferenza stampa ha presentato il match contro gli azzurri ed ha riservato una piccola stoccata a Sarri: "Siamo orgogliosi di affrontare questa partita in questa posizione di classifica. Ma, allo stesso tempo, c'è anche il tentativo di non responsabilizzare troppo la squadra. Quella di domani è una gara di alto livello e sappiamo anche che il risultato vale molto, anche se non la considero una sfida decisiva. Di certo il Napoli è una squadra da Champions, costruita per la Champions, lo dico all'amico Sarri che tiene tanto ai fatturati".

Montella è cauto e non vuole sentire parlare di Champinos League: "Guardando la classifica siamo tutti molto vicini. Capisci che puoi ambire a qualcosa in più dell'Europa League, ma allo stesso tempo puoi anche non entrarci.Voglio che questa squadra mi stupisca ancora, sono convinto che avremo un grande approccio e faremo una grande partita". Montella ha poi parlato di Maradona: "Diego sa muovere cuori di tutti e mi auguro che la sua presenza a Napoli li abbia distratti. Questo per me è un derby visto che la mia napoletanità è totale. Come ho fatto a tifare Milan all'epoca di Maradona giocatore? Ero un adolescente, e andavo al San Paolo a vedere giocare il Napoli, Maradona segnava tanto, ma io avevo occhi solo per Van Basten".

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 20/01/2017 - 15:46

caro montella lo so , la pagnotta e pagnotta , ma non parlare di napoletanità è una qualità che no hai e non puoi avere perche non sei napoletano , napoli l'avrai vista una decina di volte dall'interno dello stadio o dalla finestra dell'albergo per un paia di ore da allenatore ,i tuoi salamelecchi non ci servono , astieniti .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 21/01/2017 - 10:23

CARO; MONTELLA TU NON SEI NAPOLETANO! E NON SARAI MAI UN NAPOLETANO PERCHE CHI É NATO A NAPOLI TIFA SOLO NAPOLI!É IO CHE SONO VENUTO AL MONDO A 100 METRI DAL DUOMO DI SAN GENNARO HO SEMPRE TIFATO PER IL NAPOLI PUNTO E BASTA; ED É PER QUESTO CHE IO GRIDERÓ SEMPRE FORZA NAPOLI!!!.