Montella, ora è ufficiale: l'ex Milan allenerà il Siviglia

Montella, esonerato dal Milan un mese fa, ha già trovato un'altra panchina. Allenerà il Siviglia e il suo contratto durerà un anno e mezzo: domani rescinderà con il Diavolo

Vincenzo Montella è rimasto "disoccupato" per soli 31 giorni. Lo scorso 27 novembre, infatti, il Milan lo esonerò dopo lo scialbo pareggio interno, per 0-0, contro il Torino di Sinisa Mihajovic. Il tecnico campano, però, ancora sotto contratto con il club rossonero, è stato scelto dal Siviglia di Castro per prendere il posto dell'argentino Eduardo Berizzo. La concorrenza era tanta ma Montella l'ha spuntata ed è arrivata l'ufficialità proprio dal club andaluso: "Accordo con Montella per la panchina del Siviglia"

Montella domani si recherà a Milano per rescindere il contratto con il Milan, per poi legarsi al Siviglia. Il suo vice sarà Maresca e la durata del contratto sarà di un anno e mezzo fino al 30 iguno del 2019 . Il club andaluso è quinto in campionato e qualificato agli ottavi di finale di Champions League dove affronterà lo United di José Mourinho. Montella farà il suo esordio il prossimo 3 gennaio in Coppa del Re, nell'andata degli ottavi di finale, contro il Cadice. L'ex Fiorentina e Catania tra l'altro ritroverà giocatori con i quali ha già lavorato come Muriel e Correa alla Sampdoria e Jovetic alla viola.

Commenti

jenab

Ven, 29/12/2017 - 04:09

E chi se ne frega

quell'io

Ven, 29/12/2017 - 06:45

Lo stato fisico pietoso in cui ha lasciato i giocatori del Milan è imperdonabile. Scarso!