Montella sicuro: "Il Milan sta per esplodere. I fischi? Erano per me, non per i ragazzi"

Montella è sicuro che il suo Milan si rialzerà presto: "Vedo lo spirito giusto, sono convinto che la svolta sia vicina e che questa squadra stia per esplodere"

Domani sera il Milan di Vincenzo Montella giocherà contro il Chievo Verona di Rolando Maran. I rossoneri dovranno cercare di tornare alla vittoria visto che vengono da quattro partite dove hanno ottenuto solo un pareggio e tre sconfitte. Il tecnico del Diavolo, in conferenza stampa, è convinto che i suoi ragazzi si rialzeranno presto: "Vedo lo spirito giusto, sono convinto che la svolta sia vicina e che questa squadra stia per esplodere".

Montella vuole una reazione contro il Chievo:"Veniamo da tre pessimi risultati ma da tre ottime prestazioni perché io devo valutare quello che vedo in campo. Nell'ultima gara la squadra ha dimostrato di avere anima e identità e mi aspetto lo stesso spirito. Anche in me c'è spirito di rivalsa". Il tecnico ha poi parlato della fascia a Bonucci: "So che quando le cose vanno meno bene gli spifferi diventano aperture più grandi. Mi piace leggere, ci sta che ci stiano questi spifferi che diventano aperture enormi. Bonucci non ha mai detto che avrebbe fatto un passo indietro sulla fascia. Sono discorsi disturbatori che provengono da qualche parte".

Montella ha poi ribadito di non essere affatto disturbato dal toto nomi per la panchina del Milan: "Mediaticamente è comprensibnile leggere nomi. Non mi disturba leggere di altri allenatori. Mi sento motivato e che la squadra è lì per esplodere. Fa parte del mio mestiere gestire momenti positivi e negativi. Il momento è negativo per classifica e risutlati, ma non vedo tante squadre che giochino molto meglio di noi. Bisogna riprenderci quello che abbiamo lasciato per strada, subito, a partire da domani. I fischi di domenica?Chi indossa la maglia del Milan sa che ci sono grandi aspettative. Sono convinto che i fischi fossero per me non per i ragazzi. Credo fossero per me e per il fatto che non ho inserito una seconda punta ma non lo potevo fare".

Commenti

pisopepe

Mar, 24/10/2017 - 17:20

NESSUNO RICONOSCE CHE IL FLOP DEL MILAN E SOLAMENTE DOVUTO A MONTELLE SE CONTNUA COSI IL MILAN VAIN B SQUADR

pathos

Mar, 24/10/2017 - 20:52

fa persino pena.. non sa più cosa dire per stare a galla ma in fondo lui fa il suo mestiere abbastanza ipocrita e furbesco ma il reale problema per il milan è invece il duetto fassone mirabelli assolutamente incapaci di mettere un allenatore valido su quella panca dopo aver speso 220 mil in acquisti.