MONTOLIVO«Bene i blocchi Milan e Juve»

Da Coverciano Riccardo Montolivo plaude all'Italia di Prandelli formata dai 2 blocchi juventino e milanista: «Fa la differenza averli, perché impieghi meno tempo a conoscerti, a cercare automatismi». Poi su De Rossi e Balotelli: «Sono due grandi campioni. Non conosco la realtà di Roma, ma Daniele lo vedo sereno, tranquillo e sorridente. Mario è sotto i riflettori tutto l'anno ma da quando è arrivato al Milan, è più responsabilizzato». E sulla conferma di Allegri: «Decide il club ma siamo contenti che sia rimasto».