Moto Gp, Crutchlow vince davanti a un grande Rossi

Il britannico della Lcr Honda, al secondo successo stagionale, ha preceduto sul circuito di Phillip Island Valentino Rossi, autore di una straordinaria rimonta

Cal Crutchlow ha vinto il Gran Premio di Australia classe MotoGp, terz'ultimo appuntamento del Motomondiale. Il britannico della Lcr Honda, al secondo successo stagionale, ha preceduto sul circuito di Phillip Island Valentino Rossi. Grandissima prestazione per il pilota della Yamaha, scattato in griglia dalla 15/a posizione e autore di una strepitosa rimonta. Sul podio anche lo spagnolo Maverick Vinales su Suzuki, quarta la Ducati di Andrea Dovizioso. Ritiro per Marc Marquez (Honda): lo spagnolo già laureatosi campione del mondo è caduto nel corso del 10° giro, quando era in testa. Sesto posto per il connazionale Jorge Lorenzo su Yamaha.

"Sinceramente quando è caduto Marquez ho pensato di poter vincere, speravo di andare a prendere Crutchlow. Ma nella seconda parte di gara ho sofferto un po', lui è stato più veloce, quindi grande complimenti. Ma i primi 10 giri sono stati belli...". Così Valentino Rossi ha commentato il secondo posto ottenuto nel Gran Premio di Australia. "Questa mattina il sole, la temperatura e soprattutto il warm up che ho fatto mi avevano dato molto ottimismo, molta carica, un po' di tranquillità", ha spiegato il pilota della Yamaha ai microfoni di Sky Sport. "Sapevo che si poteva lottare per il podio, perché avevo un passo veloce, e mi sentivo bene con la moto. Infatti abbiamo lasciato tutto così. E' stato molto importante rimanere concentrato, e cercare di andare piano piano, step by step, non volevo fare un altro errore, soprattutto dopo la gara di Motegi".

Commenti

amedeov

Dom, 23/10/2016 - 11:32

Valentino Rossi è una delle poche eccellenze italiane. Un vero compione

linoalo1

Dom, 23/10/2016 - 17:28

Bravo!Ma già lo si sapeva!!Quello che non si sa e non si capisce,è il perché continui a correre!!Cosa altro vorrebbe dimostrare???Ed a chi???