Doriano Romboni muore dopo una caduta a una gara per Simoncelli

Ritiratosi dalle gare nel 2004, l'ex motociclista doveva partecipare a una competizione organizzata in ricordo di Marco Simoncelli. È caduto durante le prove, finendo travolto da un altro concorrente. Ricoverato in rianimazione in condizioni molto precarie, non ce l'ha fatta

Doriano Romboni in una foto d'archivio del 17 maggio 1997

Un grave incidente rovina la festa del Sic Supermoto Day, a Latina, organizzata per ricordare Marco Simoncelli. Durante le prove sul piccolo circuito "Sagittario" l'ex pilota Doriano Romboni (nella foto durante un MotoGp del 1996), 45 anni, all'uscita di una curva ha perso il controllo della propria moto, è uscito dalla pista finendo sul prato ed è ripiombato sull'asfalto. Proprio in quel momento sopraggiungeva un'altra moto che lo centrava in pieno.

Subito si è percepita la gravità della situazione: Romboni è stato raggiunto dai soccorritori e dopo poco è stato trasportato, in elicottero, all'ospedale Maria Goretti di Roma e ricoverato in rianimazione per un’edema cerebrale.

L'incidente arriva a due anni dalla tragedia di Sepang, che costò la vita a Simoncelli. Ed era proprio in onore dello sfortunato campione romagnolo che era stata organizzata la kermesse di Latina.

Ex avversario di piloti del calibro di Biaggi e Capirossi, Romboni è stato prontamente soccorso dagli stessi piloti presenti sul tracciato e trasportato in ospedale, dove è morto qualche ora dopo.

"Non l’ho praticamente visto - ha detto il pilota che l'ha investito, Gianluca Vizziello - ho sentito solo un colpo fortissimo". Per ovvie ragioni tutte le attività sportive del weekend sono state sospese.

"Non posso crederci. Doriano Romboni un mio amico, rivale di mille battaglie, un combattente con tanto cuore. Che tristezza, ti voglio bene". Così Loris Capirossi in un tweet a ricordo del motociclista. Commosso anche il commento di Marco Melandri: "Grande uomo che pilotava la moto come pochi altri. Hai saputo farmi capire come si doveva correre con il cuore".

Commenti
Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Sab, 30/11/2013 - 18:29

Il motociclismo sta vivendo gli stessi momenti tristi della formula1 degli anni 70 ed 80.