Motogp 2018, la Fim rende noto il calendario: ci sarà anche il gp della Thailandia

La Fim ha reso noto il calendario del 2018: si correrà il 3 giugno al Mugello, il 9 settembre a Misano. Inizio il 18 marzo, ultimo gp il 18 novembre

Mancano solo 5 Gran Premi alla conclusione del Motomondiale 2017. La lotta per il titolo è più accesa che mai con Marc Marquez, Andrea Dovizioso e Maverick Vinales che si stanno giocando il titolo. Valentino Rossi, che dovrà saltare anche il Gp di Aragon dopo aver saltato Misano, e Dani Pedrosa nutrono poche speranze di poter rientrare in corsa per il titolo ma in questo sport nulla è scontato fino alla fine.

La stagione 2017 non è ancora conclusa che la Fim ha già diramato una bozza con il calendario del 2018. Ci sarà un Gran Premio in più, in Thailandia, mentre le date del Mugello e di Misano saranno rispettivamente il 3 giugno e il 9 settembre.

Ecco il calendario nel dettaglio:

18 marzo: GP Qatar a Losail in notturna
8 aprile: GP Argentina a Termas de Rio Hondo
22 aprile: GP Usa ad Austin
6 maggio: GP Spagna a Jerez
20 maggio: GP Francia a Le Mans
3 giugno: GP Italia al Mugello
17 giugno: GP Catalunya al Montmelò
1 luglio: GP Olanda ad Assen
15 luglio: GP Germania al Sachsenring
5 agosto: GP Rep. Ceca a Brno
12 agosto: GP Austria al Red Bull Ring
26 agosto GP Gran Bretagna su pista da definire
9 settembre: GP San Marino a Misano
23 settembre: GP Aragon al MotorLand Aragon
7 ottobre: GP Thailandia al Chang International Circuit
21 ottobre: GP Giappone a Motegi
28 ottobre: GP Australia a Phillip Island
4 novembre: GP Malesia a Sepang
18 novembre: GP Comunità Valenciana a Valencia.