MotoGp, Baz cade a 260 km/h. Spavento per il pilota a Sepang

Ruota posteriore completamente lacerata. Illeso il francese: "A quella velocità non potevo fare molto"

La moto di Loris Baz dopo il grave incidente in prova

Si è schiantato nel secondo giorno di test di MotoGp. Un incidente pauroso quello che ha avuto per protagonista Loris Baz, francese dell'Avintia Racing, finito a terra quando alla sua Ducati è esplosa una bomba mentre girava a 260 km/h.

La gomma posteriore di Baz si è squarciata mentre era in piena accelerazione. Soltanto la tuta ammaccata per il pilota, che è tornato ai box senza conseguenze fisiche importanti. La gomma lacerata è stata inviata a Clermont Ferrand per una serie di analisi.

Lapidario il commento del pilota: "La ruota dietro si è bloccata e a 260 km/h non si può fare molto".

SCOOP Il video dell'incidente di Loris Baz durante i test di Sepang ripreso sul rettilineo dalle tribune! SCOOP The...

Pubblicato da GPOne.com su Martedì 2 febbraio 2016