Motogp, Dovizioso vince in Catalunya e ora tallona da vicino Vinales

Dovizioso, dopo aver trionfato al Mugello, si prende anche il Gran Premio di Spagna. Staccatissimi Vinales e Valentino Rossi. Bene Marquez, Pedrosa e Lorenzo

Andrea Dovizioso, in sella alla sua Ducati, ha vinto il Gran Premio di Catalunya davanti alle due Honda degli spagnoli Marc Marquez e Dani Pedrosa. Quarto posto per Jorge Lorenzo, in sella alla Desmosedici, che ha disputato una delle migliori gare della stagione. Quinto Folger, sesto Zarco, solamente ottave le due Yamaha di Valentino Rossi, ottavo e di Maverick Vinales, decimo, che vede così molto vicino il pilota italiano ora distante solo 7 punti.

Dovizioso, con questo prezioso successo si porta al secondo posto a quota 104 punti, mentre Vinales prende solo 6 punti e si porta a quota 111. Terzo Marc Marquez a quota 88, quarto posto per Dani Pedrosa, a quota 84 punti, solo quinto Valentino Rossi che sale a 83punti. Sesto Zarco, settimo Jorge Lorenzo. Il prossimo appuntamento della stagione sarà domenica 25 giugno ad Assen, in Olanda. La MotoGp 2017 sta regalando emozioni e un grandissimo equilibrio e quest'anno più che mai è difficile decifrare chi sia il reale favorito alla vittoria finale.

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 12/06/2017 - 00:44

Mi auguro con tutto il cuore che Andrea Dovizioso da Forlì (Romagna) possa spuntarla come outsider, anche perché corre su una moto tutta Italiana coma la Ducati, ma secondo me quest'anno il mondiale è un gioco a due fra Marc Marquez e Maverick Vinales. Dipenderà solo dagli sviluppi che sapranno realizzare Honda e Yamaha e dalle genialate della Michelin che cambia completamente le gomme a ogni GP, mettendo spesso in crisi tutti. Oggi ad es. aveva portato solo gomme asimmetriche, sia anteriori che posteriori. E a molti la cosa non è piaciuta.

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 12/06/2017 - 07:10

Bravo Dovi, bella lezione agli hidalgos in casa loro. Ma soprattutto, bella lezione a quel borioso compagno di squadra che non contento di fare ogni giro di ricognizione in testa, anche quando in griglia è decimo, è partito a razzo convinto che solo pensare di essere primo fosse sufficiente a farlo essere veramente.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 12/06/2017 - 23:53

bobirons si dà il caso che dal 2009 al 2016 (8 anni di seguito) i campionati del mondo della GP siano stati vinti TUTTI dai "boriosi" Spagnoli. Che sia un complotto?