Nainggolan-Roma, prove di rinnovo: l'Inter resta sempre vigile

Non solo l'Inter è interessata a Nainggolan: in Inghilterra parlano di un forte interesse del Chelsea di Conte e del Manchester United di Mourinho

Radja Nainggolan ha dimostrato di essere uno dei centrocampisti più forti in circolazione. Il giocatore belga, infatti, in questi anni alla Roma ha fatto il salto di qualità definitivo ed è ora appetito dai più grandi club italiani ed europei. In Serie A, Juventus, Milan e Inter hanno mostrato, in periodi diversi, un forte interesse per l'ex Cagliari e con l'avvento di Luciano Spalletti sulla panchina nerazzurra, l'ipotesi di vederlo all'Inter resta sempre più concreta.

I tifosi dell'Inter si augurano di vedere Nainggolan nel centrocampo nerazzurro anche se, secondo quanto riporta Sky Sport, pare che il direttore sportivo giallorosso Monchi abbia avuto un contatto con il giocatore e il suo entourage per il prolungamento e adeguamento. Questa notizia, dunque, non è di buon auspicio per i nerazzurri che comunque restaano alla finestra. L'offerta della Roma è di 4 milioni comprensivi di bonus, mentre il giocaotore ne vuole 4 di parte fissa, esclusi i bonus. L'Inter, addirittura, è disposta ad offrirne 6 comprensivi di bonus anche se ci sono da soddisfare le alte pretese della Roma che chiede oltre 60 milioni di euro per il cartellino. Secondo quanto riporta il Daily Mail, invece, Nainggolan sarebbe cointeso dal Manchester United di José Mourinho e il Chelsea di Antonio Conte. Il tabloid inglese non cita nemmeno l'Inter, che ora sa di avere due rivali in più nella corsa all'obiettivo numero uno per il centrocampo.