Il Napoli non sbaglia in Portogallo: 2-1 al Benfica e primo posto nel girone

Il Napoli espugna il da Luz di Benfica per 2-1: in rete Callejon e Mertens. Gli azzurri fanno dunque il loro dovere e chiudono al primo posto nel girone B

Il Napoli di Maurizio Sarri non stecca, anzi, vince su un campo difficilissimo come il da Luz di Benfica per 2-1 grazie alle reti di José Maria Callejon e Dries Mertens, per i padroni di casa la rete porta la firma di Jimenz. Gli azzurri si qualificano come primi nel girone B con 11 punti anche se sarebbe bastato un pareggio visto che nell'altra partita la Dinamo Kiev, ultima, ha letteralmente umiliato il Besiktas, che aveva 7 punti: i turchi retrocedono in Europa League, i portoghesi passano invece come secondi avendo 8 punti.

Il primo tempo era finito sul punteggio di 0-0 con le due squadre un po' arrendevoli per le ottime notizie, per entrambe, che provenivano dall'Ucraina. Nel secondo tempo, però, gli azzurri hanno deciso di accelerare e l'ingresso di Mertens come al solito ha dato linfa e vitalità all'attacco azzurro. Il belga ha prima propiziato la rete del vantaggio di Callejon e si è poi messo in proprio al 79' con la rete del raddoppio. Il gol nel finale di Jimenez non ha per nulla spostato gli equilibri con il Napoli che vince meritatamente e non sbaglia in un momento cruciale della sua stagione. Lunedì 12 dicembre a Nyon conoscerà l'avversario degli ottavi di finale con Sarri e De Laurentiis che si augurano che l'urna sia benevola.