Neymar infortunato si diverte a Milano: la visita in una nota discoteca

Neymar si è concesso una giornata a Milano e nella serata di domenica si è fatto notare in una nota discoteca del capoluogo lombardo

Neymar è uno degli attaccanti più forti del mondo e anche quest'anno i suoi numeri al Psg sono pazzeschi nonostante in questo momento sia fermo per infortunio. L'ex Santos ha giocato solo tredici partite in Ligue 1 ma ha messo a segno tredici reti. I gol diventano 20 in 23 presenze, più undici assist, se si considerano anche le altre competizioni. L'ex Barcellona, tra l'altro, è fermo da fine gennaio per un infortunio patito al piede, come nella passata stagione, e rientrerà in campo a metà aprile a circa un mese dalla fine dal campionato e con il titolo ormai in tasca per il Psg.

Neymar fece arrabbiare molto i suoi tifosi nella passata stagione dato che decise di operarsi al piede, a febbraio e in un momento caldo della stagione, per poter poi recuperare in tempo per il mondiale in terra russa. Il futuro è a rischio, con il 27enne che potrebbe far ritorno in Spagna o al Barcellona o al Real Madrid che sarebbe pronto a fare follie per fare lo sgarbo agli acerrimi rivali blaugrana. O'Ney, per via dell'infortunio non ha potuto nemmeno rispondere alla convocazione della nazionale brasiliana e per questo si è concesso un po' di relax, domenica, a Milano dove ha trascorso l'intera serata in un noto locale del centro: la sua presenza, naturlmente non è passata per niente inosservata.