Niente incontri tra big nei turni infrasettimanali. Unica eccezione (forse) il derby di Milano

Via ai calendari del campionato di serie A (diretta tv dalle 18.45 su Skysport1): si parte sabato 24 agosto, con i primi anticipi, per chiudere 18 maggio. Nei turni infrasettimanali, Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma non si incontreranno fra loro, nè ci saranno i derby, escluso magari quello milanese. Non sono previste teste di serie, per cui si attendono subito bigmatch.
Juve, Napoli e Milan in quanto iscritte alla Champions non incontrano Fiorentina, Lazio e Udinese (Europa League) fra i turni di coppa. Le gare casalinghe del Sassuolo, a Reggio, si alterneranno agli incontri interni del Parma.
Ecco un vademecum sulla serie A, l'ordine delle squadre è in base alle partecipazioni, con notazioni sulle presenze in Europa.
Inter: è l'unica mai retrocessa, eppure è fuori dall'Europa per la 7ª volta, era già capitato nel 1962, '67, '68, '75, '92 e nel '99.
Roma: solo nel '51-'52 giocò in serie B. Era dal '93 che non restava fuori dalle coppe per 2 stagioni di seguito.
Juventus: sempre presente, esclusa la stagione cadetta 2006-07. Fuori dall'Europa appena 5 volte, nel '62, '91, nel biennio legato a calciopoli e la scorsa stagione.
Milan: due campionati di B, a inizio anni '80. Fuori dall'Europa 11 volte, solo 3 con la presidenza Berlusconi, nel '91, '97 e '98.
Fiorentina: è alla 10ª stagione di fila. Solo un campionato di C2 e 7 di B. Negli ultimi 20 anni, 11 partecipazioni in Europa.
Lazio: è in A dall'88, appena 11 le stagioni cadette; dal '93 non si è qualificata in coppa solo 2 volte.
Torino: ha giocato 12 campionati di serie B, ma l'ultima Europa risale al '93 e dall'81 vanta appena 5 partecipazioni.
Bologna: sino all'82 non era mai retrocesso (11 campionati di B, 3 in C), manca dalle coppe dal 2002 (Intertoto), negli ultimi 40 anni solo 3 presenze.
Napoli: 72 campionati di A (7° di fila), 12 in B e 2 in C1. È alla 4ª volta in Champions, ma dal '95 è solo alla 5ª apparizione nelle coppe.
Genoa: 62ª volta nel massimo campionato, 7ª in serie. Due avventure in Europa, 1991-92 e 2009-10.
Sampdoria: 57 partecipazioni, solo 11 campionati di B; 13 volte in Europa, 4 dal '95.
Atalanta: 53ª stagione, negli ultimi 31 anni appena 7 in B. Cinque le apparizioni in coppa, l'ultima nel '90-'91.
Udinese: 43ª stagione (2 volte in Prima Divisione), 19 consecutive: dal '95, solo 6 volte è rimasta fuori dall'Europa.
Cagliari: la prima serie A fu nel '62, è alla 35ªpresenza in coppa, nel '93-'94 l'unica degli ultimi 40 anni.
Verona: 25ª volta in A, torna dopo 11 anni. Tre avventure in Europa, manca dall'88.
Parma: 24ª stagione, 5ª in sequenza dopo il record di 18 consecutive. Ultima Uefa nel 2006-07.
Livorno: 18^ partecipazione, era rimasto fuori dalla serie A dal 48 al 2004; nel 2006-07 l'unica Europa.
Catania: 17° campionato, 8° in sequenza (primato), mai in Europa.
Chievo: 12^ annata, 6^ consecutiva; 3 partecipazioni in coppa, mai un turno superato.
Sassuolo: debuttante dopo 5 campionati di B e due di Prima divisione.