Non solo giallo e rosso: per i calciatori di serie B arriva il cartellino verde

Il cartellino servirà a premiare quei calciatori che si distingueranno per il loro fair play

In campo bisogna essere più buoni e così, per premiare quei giocatori che rispettano il galateo del calcio, ora arriverà il cartellino verde. Come riporta La Stampa, "da quest’anno la Lega di serie B ha deciso di lanciare il cartellino verde, uno strumento per premiare la correttezza sportiva e i comportamenti virtuosi dei calciatori". "La novità - fanno sapere dalla Lega cadetta - partirà alla terza o quarta giornata di campionato".

Ma come si potrà ottenere il cartellino verde? Semplice: "Sarà sufficiente buttare fuori la palla per soccorrere un compagno a terra, aiutare l’arbitro a decretare un rigore o, al massimo, assumersi la responsabilità di un episodio dubbio. Il cartellino sarà una sorta di premio, o come si dice a scuola, una nota di merito. Un modo per valorizzare chi contribuirà a rendere la partita un gioco e non una battaglia dagli istinti primordiali".

Il cartellino verde è già stato sperimentato in altre serie e con grandi risultati. Sarà lo stesso anche per la Lega di Serie B?

Commenti
Ritratto di Ghino

Ghino

Gio, 03/09/2015 - 21:43

Aspetto il cartellino arancione per chi fa una scorreggia, quello nero per chi si sente male, quello bianco per chi si inginocchia...E poi, ovviamente, un ragioniere in campo che tenga il conto di tutti i cartellini.