Nuoto, Pellegrini insaziabile: tutti i successi dell'Araba Fenice

La Pellegrini ha vinto la sua quinta medaglia d'oro ai mondiali, il 138esimo in carriera. Le medaglie totali ai mondiali sono invece 10, visto che ha vinto anche 4 argenti e un bronzo

Federica Pellegrini ha regalato l'ennesima soddisfazione all'Italia del nuoto e a tutti i tifosi azzurri. La 28enne veneta ha messo in bacheca un'altra medaglia d'oro, la quinta ai Mondiali. La famelica Federica si è messa alle spalle colleghe ben più quotate e giovani come la McKeon e la super fuoriclasse americana Ledecky. Federica Pellegrini ha vinto ovunque: alle Olimpiadi, ai Mondiali, agli Europei, ai Mondiali in vasca corta, agli Europei in vasca corta, ai giochi del Mediterraneo, alle Universiadi, agli Europei giovanili e naturalmente, tantissimo, ai campionati italiani.

Per quanto riguarda i Mondiali, dunque, la Pellegrini ha vinto la quinta medaglia d'oro dopo le quattro conquistate in precedenza tra Shangai 2011 e Roma 2009 quando vinse entrambe le volte, sia nei 200 stile libero che nei 400 stile libero. La classe '88 ha vinto anche 4 argenti e un bronzo ai Mondiali tra Kazan, Barcellona, Melbourne e Montreal. Federica ha vinto "poco" alle Olimpiadi dove ha portato a casa un oro a Pechino nel 2008 e un argento ad Atene 2004, sempre nei 200 stile libero. La fuoriclasse di Mirano è sicuramente la nuotatrice più forte di tutti i tempi per quanto concerne l'Italia ma anche a livello mondiale si difende alla grande. Le sue parole a fine gara fanno male a tutto il movimento azzurro e tutti si augurano che possa ripensarci: "Questi per me sono gli ultimi 200 stile libero in gare internazionali. Continuerò a nuotare facendo un altro percorso. Adesso posso dire di essere in pace con me stessa. Gli ultimi anni della carriera li faccio da velocista come volevo fare da tanti anni, è giusto così. Magari ci ripenserò, ma a caldo penso che sarà così"