Ora Schwazer marcia in aula

Dopo la bufera doping, Alex Schwazer inizierà presto la sua seconda vita da studente universitario. Il 27enne ex marciatore azzurro, oro olimpico a Pechino 2008 nei 50 km ed escluso dai giochi di Londra perché positivo ad un controllo doping, sta cercando di mettersi alle spalle la brutta vicenda (che avrà comunque uno strascico giudiziario). Così, chiusa definitivamente la sua carriera agonistica, si è iscritto all'università di Innsbruck in Austria. «Come conosco Alex, di sicuro porterà a termine questa sfida», racconta la mamma Maria Luise al quotidiano bolzanino Tageszeitung, che titola l'articolo: «Dott.Schwazer».